Virgilio Sport

Juve, Pirlo fa inversione: sui social si scatena la polemica

Dopo la vittoria contro la Roma, i tifosi hanno discusso della scelta del tecnico e di una Juve che assomiglia a quella di Allegri

Pubblicato:

Meno Pirlo e più Allegri. Il nome dell’allenatore toscano che ha lasciato al Juve già da due stagioni torna a riecheggiare sui social. E la sorpresa è che stavolta il suo nome non viene invocato dopo una sconfitta ma bensì dopo una vittoria come quella che la squadra di Andrea Pirlo ha conquistato contro la Roma ieri. Una prova pragmatica, l’hanno definita in molti, una Juve cinica che ha sfruttato tutte le occasioni avute a disposizione dopo aver bagnato le polveri di una Roma volenterosa ma poco pungente. 

Il ritorno al passato

Il successo della Juventus è stato salutato da molti tifosi bianconeri come una sorta di ritorno al passato e in particolare al calcio che ha sempre praticato Massimiliano Allegri e non è una sorpresa che il nome del tecnico finisca per andare in trend tra i topic più discussi su Twitter. In molti hanno infatti definito la Juve di ieri sera come una squadra “allegriana”, che ha messo il risultato al primo posto. 

Tifosi divisi

La gran parte dei tifosi ha preso le parti di Andrea Pirlo applaudito per questa scelta di praticità in una delle fasi della stagione dove si gioca moltissimo e le forze anche per un calcio brillante rischiano di non esserci come sottolinea Santo: “Chi blatera sul gioco poco brillante visto oggi, forse non ha ben capito dovendo giocare partite impegnative ogni tre giorni, serve gestire le forze. Oggi abbiamo portato a casa la vittoria, senza soffrire, in stile Allegri. E con Chiellini non prendiamo più gol”. 

Mario ha un punto di vista diverso e vede una Juve sì pragmatica ma non allegriana: “Vorrei aprire una discussione partendo dal presupposto che io non amo Allegri. Ma difendersi bene non vuol dire essere una Juve allegriana. Con Allegri, quando si era in difficoltà rinvio di Buffon e spezzata di Marione, non costruzione perenne da dietro come con Pirlo”. Giuseppe sostiene che già in passato la Juve ha vinto in questo modo: “Ho visto Conte affrontare la Roma di Garcia allo stesso modo, e anche Allegri farlo contro il Napoli di Sarri. Mantenere le linee compatte e non dare la profondità all’avversario è un modo di preparare la partita tipico di chi ha studiato l’avversario”. 

Il totem

Ma per molti a essere cambiato non è solo l’atteggiamento tattico dei bianconeri ma soprattutto il ritorno in campo di Giorgio Chiellini. Il capitano ha portato compattezza e solidità a un reparto difensivo che fino a questo momento era stato un po’ traballante: “Tutti a parlare della Juve di Allegri quando era ed è semplicemente la Juve di Chiellini”. 

Juve, Pirlo fa inversione: sui social si scatena la polemica Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...