,,
Virgilio Sport SPORT

Crisi Juventus, tutti i problemi di Allegri e CR7 se la ride

Dal portiere all'attacco, l'allenatore bianconero ha diversi grattacapi e martedì comincia l'avventura in Champions League.

La seconda era bianconera di Max Allegri è iniziata nel peggiore dei modi. La Juventus, dopo tre gare di campionato, ha un solo punto ed è in piena zona retrocessione e con un sacco di problemi da risolvere.

L’allenatore continua a predicare calma e ad evidenziare il buon gioco della squadra ma, anche contro il Napoli, gli errori individuali sono stati determinanti, come già accaduto con Udinese e Empoli.

Wojciech Szczesny sta attraversando il peggior momento della sua carriera. Le sue difficoltà stanno minando le certezze difensive della Vecchia Signora in maniera evidente.

Problemi anche a centrocampo. Al netto delle assenze, sembra mancare quella fluidità di gioco che sognano i tifosi bianconeri. Il solo Manuel Locatelli pare già a pieni giri.

Preoccupa anche l’attacco. In attesa di vedere il miglior Paulo Dybala (invocato a gran voce da Giorgio Chiellini), Alvaro Morata ha bisogno di continuità di rendimento e Moise Kean di più fortuna.

Chiaramente la mancanza di Cristiano Ronaldo (già idolo assoluto a Manchester) si sta facendo sentire. I suoi gol facevano comodo, soprattutto per chiudere le partite e non rischiare più nulla.

Martedì la Juventus farà il suo esordio in Champions League sul campo del Malmoe. L’occasione di portare a casa la prima vittoria e invertire la rotta. Da capire a chi si affiderà Max Allegri. Wojciech Szczesny dovrebbe essere al suo posto.

OMNISPORT | 12-09-2021 08:44

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...