Virgilio Sport

Cristiano Ronaldo pronto a giocare ma la gaffe fa il giro del mondo

Il cinque volte Pallone d'Oro confonde l'Arabia Saudita con il Sudafrica. Ai tifosi poco importa, quello che conta è vederlo in campo. Ecco quando potrebbe giocare.

04-01-2023 09:55

La presentazione di Cristiano Ronaldo come nuovo giocatore dell’Al-Nassr è stato un evento mediatico mondiale che ha fatto anche molto discutere. Il portoghese ha fatto, ancora una volta, fatto parlare di sè, anche per un’incredibile gaffe.

Cristiano Ronaldo scambia l’Arabia Saudita per il Sudafrica

Durante la spettacolare presentazione che ha esaltato l’intero mondo arabo appassionato di calcio, Cristiano Ronaldo è stato protagonista di una gaffe che non è passata inosservata, tanto da diventare argomento di discussione e ilarità sui social.

“Il calcio è differente, il modo di evolversi del calcio è differente. Venire qui in Sudafrica per me non rappresenta la fine della mia carriera. Volevo cambiare e sono felice della scelta fatta. la gente ha mostrato d’amarmi e l’accoglienza è stata spettacolare”, le sue parole. Insomma, CR7 ha confuso l’Arabia Saudita con il Sudafrica. Un errore che verrà dimenticato presto dai suoi nuovi tifosi, soprattutto se comincerà a fare quello che ha sempre fatto: fare gol.

Tanta attesa per l’esordio di Cristiano Ronaldo con l’Al-Nassr

Di colpo l’interesse attorno alla Saudi Premier League è aumentato in maniera esponenziale dopo l’arrivo del fuoriclasse Cristiano Ronaldo. Tantissima l’attesa per l’esordio del cinque volte Pallone d’Oro con la sua nuova casacca.

Il portoghese ha fatto sapere di essere già pronto. Il primo impegno del nuovo anno dell’Al-Nassr è in programma il 5 gennaio alle ore 16:00 italiane (sfida casalinga contro l’Al-Taee). CR7 potrebbe scendere in campo già in questo appuntamento di campionato.

Gli altri impegni che attendono l’Al-Nassr di Cristiano Ronaldo

Non dovesse fare in tempo a giocare la partita del 5 gennaio, Cristiano Ronaldo potrebbe scendere in campo per la sua “prima” con l’Al Nassr il prossimo 14 gennaio.

In quella data, l’Al-Nassr sfiderà l’Al-Shabab, ovvero la squadra rivale per la conquista del titolo. Al momento, il club allenato da Rudi Garcia è primo in classifica con 26 punti, uno in più proprio dei rivali diretti dell’Al-Shabab. In totale, nei primi due mesi del nuovo anno, l’Al-Nassr giocherà ben otto partite. CR7 avrà le sue occasioni.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Inter
Milan - Atalanta

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...