Virgilio Sport

Croazia-Spagna, errore clamoroso di Unai Simon: liscio e autorete

Incredibile errore commesso da Unai Simon nel primo tempo di Croazia-Spagna: non controlla un retropassaggio di Pedri e causa un'autorete.

Pubblicato:

Croazia-Spagna, errore clamoroso di Unai Simon: liscio e autorete Fonte: Getty

Si è sbloccato nel modo più incredibile di tutti il risultato di Croazia-Spagna, ottavo di finale di Euro 2020 in scena al ‘Telia Parken’ di Copenaghen.

A passare in vantaggio sono stati gli uomini di Dalic, aiutati da un clamoroso ‘regalo’ di Unai Simon, protagonista in negativo al minuto 20: su un comodo retropassaggio di Pedri non ha controllato il pallone che ha terminato la propria corsa oltre la linea di porta.

Enorme stupore sugli spalti e soprattutto in campo, con i croati ad esultare per una rete davvero inaspettata. Delusione tremenda, ovviamente, per l’estremo difensore in forza all’Athletic Bilbao che è stato consolato dal connazionale Azpilicueta, corso a rincuorare il compagno subito dopo il pasticcio.

Unai Simon ha scalzato David De Gea nel ruolo di guardiano dei pali spagnoli, ma c’è da scommettere che su di lui pioveranno critiche come accaduto recentemente con Morata, finito nel mirino dei tifosi spagnoli per la poca lucidità mostrata negli ultimi metri.

Un errore che ricorda molto quello commesso da Gianluigi Donnarumma in un Pescara-Milan della stagione 2016/2017: l’ormai prossimo portiere del PSG lisciò un passaggio all’indietro di Gabriel Paletta, causando il momentaneo vantaggio della formazione abruzzese.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...