,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, delusione per Ronaldo: sfuma un obiettivo in attacco

La Juventus sta guardando attentamente in casa Real Madrid per programmare la prossima stagione. Tanti giocatori in uscita e tante opportunità di mercato sull'asse Torino-Madrid,

Il grandissimo affare che ha portato il fenomeno di Madeira Cristiano Ronaldo dal Real Madrid alla Juventus nell’estate 2018 ha aperto un canale preferenziale tra le due società che continua ancora adesso. I rapporti tra le due dirigenze sono ottimi e, specialmente in ottica Juventus, si continua a guardare il casa “Merengues” per rinforzarsi in vista della prossima stagione. 

Il Real Madrid, infatti, si prepara ad un’operazione di  svecchiamento della rosa che metterà alla porta parecchi calciatori, veri e propri veterani del club. Oltretutto, molti di loro sono ancora giovani e nel pieno della maturità calcistica, e dunque moltissime squadre, tra cui proprioo la Juventus, stanno monitorando da vicino la situazione. Tutto questo smobilitamento sarà, quasi sicuramente, allo scopo di avere le risorse necessarie ad acquistare Kylian Mbappé, vero sogno proibito del Presidentissimo Florentino Perez.

Tra i molti nomi usciti nelle ultime settimane, quello di Rafael Varane è sicuramente quello che stuzzica di più la fantasia dei tifosi. Classe 1993, è stato protagonista delle ultime 3 Champions League vinte dai Blancos e del Mondiale 2018 della Francia, di cui è attualmente un titolare indiscusso. Varane potrebbe liberarsi a 0 nel 2022, e dunque la prossima estate potrebbe partire l’assalto da parte di diversi club, Manchester United e Juve in primis. Il suo ingaggio da 12 milioni netti a stagione sembra non spaventare le due società, disposte a tutto per accaparrarsi uno dei migliori centrali sul globo.

Altro esubero è Casemiro, mediano brasiliano che rappresenta il vero fulcro del centrocampo madrileno. Anche lui sembra essere stato inserito nella lista dei cedibili, e visto l’attuale centrocampo bianconero uno come lui farebbe senza dubbio comodo. Classe 1992, il suo contratto scadrà nel 2023 e la valutazione che ne fa Transfermarkt è di circa 70 milioni di euro. Tanti, forse troppi per la Juve in questo momento, ma senza dubbio a Paratici piace e non poco. 

Poi si passa ad un vero e proprio mostro sacro del Real Madrid: Karim Benzema. Da tempo fuori dal giro della nazionale francese (per vicende extra campo), al Madrid è stato lui a reggere tuttoo il peso dell’attacco dalla partenza di CR7. A 34 anni, e col contratto in scadenza nel 2022, questa potrebbe essere l’ultima opportunità per acquistarlo quando ancora mantiene un rendimento da Top Player. 

In ultimo è di oggi la notizia di un vero e proprio colpo sfumato per la Juventus. Come riporta “todofichajes.com“, l’attaccante classe 1996 Marco Asensio è stato tolto dal mercato dalla squadra allenata da Zinedine Zidane, che evidentemente punta ancora molto sul giovane spagnolo.

Clicca qui per seguire il live di Juventus-Lazio su DAZN

OMNISPORT | 06-03-2021 18:53

Juventus, delusione per Ronaldo: sfuma un obiettivo in attacco Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...