Virgilio Sport

Dalle invasioni, alla Champions League: il ‘Falco’ firma per il Tre Fiori

Famoso per le sue invasioni di campo con la maglia di Superman, Mario Ferri potrebbe esordire nei preliminari di Champions con il Tre Fiori.

18-07-2020 11:51

Dalle invasioni, alla Champions League: il ‘Falco’ firma per il Tre Fiori

La velocità non gli manca e l’ha anche recentemente dimostrato durante il lockdown quando hanno fatto il giro di tutte le emittenti le immagini che lo ritraevano nel tentativo di seminare finanzieri e vigili sulla spiaggia di Pescara, così come non gli manca quello scatto che spesso gli ha permesso di fare invasione di campo nel corso di partite molto importanti.

Mario Ferri è noto a tutto come ‘il Falco’ e adesso si appresta a tornare protagonista sul manto verde, ma questa volta non per interrompere un match, bensì per giocare a calcio e tra l’altro in Champions League.

Come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’ Ferri, che può anche vantare un’esperienza nel campionato delle Seychelles, è un nuovo giocatore del Tre Fiori, ovvero della compagine campione di San Marino che sfiderà nei preliminari della massima competizione continentale il Linfield campione dell’Irlanda del Nord.

Ferri, che per una volta sarà chiamato a riporre la sua maglia di Superman, potrà essere regolarmente schierato, come da lui stesso annunciato. “I miei Daspo per le invasioni sono scaduti da tempo”.

Il suo ruolo naturale è quello di esterno e chissà che non possa esserci spazio anche per lui contro il Linfield. “Deciderà il mister, Matteo Cecchetti. Siamo una buona squadra. In porta abbiamo Aldo Simoncini, il Buffon di San Marino. Il capitano è Francesco Lunardini, ex del Parma in A. Io divido la camera del ritiro a Rimini con Adriano Marzeglia, ex Primavera Milan ed ex Piacenza”.

Il Falco è amico di Antonio Cassano e proprio all’ex attaccante di Bari, Roma, Real Madrid, Inter e Milan, ha già lanciato il suo invito. “Gli ho telefonato e gli ho chiesto: “Anto’, perché non vieni al Tre Fiori e ci dai una mano in Champions?”. Non ha risposto di no, ha detto che deve chiedere alla moglie. Io ci spero…”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...