Virgilio Sport

Dove vedere Barcellona-Juventus in tv e in streaming e le probabili formazioni

Stanotte prima amichevole stagionale dei bianconeri contro gli azulgrana. Weah unico volto nuovo ma è anche l'occasione per parlare di Kessiè

22-07-2023 09:50

Alessio Raicaldo

Alessio Raicaldo

Sport Specialist

Un figlio che si chiama Diego e la tesi di laurea sugli stadi di proprietà in Italia. Il calcio quale filo conduttore irrinunciabile tra passione e professione. Per Virgilio Sport indaga, approfondisce e scandaglia l'universo mondo dello sport per antonomasia

Voglia di calcio? Bene, che si ricomincia! Qualcuno direbbe finalmente, dopo tante chiacchiere che inevitabilmente continueranno a tenerci compagnia da qui alla fine del calciomercato ma anche oltre. Spazio al rettangolo di gioco, intanto. La Juventus inaugurerà la sua stagione 2023/2024 contro il Barcellona in un match subito impegnativo e probante per capire a che punto è la Vecchia Signora dopo pochi giorni di lavoro. L’evento fa parte del Soccer Champions Tour all’interno del quale i bianconeri affronteranno pure Real Madrid e Milan.

Barcellona-Juve: data, orario e diretta tv del test negli Usa

Toccherà mettersi la sveglia per poter seguire l’interessante partita tra Barcellona e Juventus. Che andrà in scena infatti alle 4:30 (orario italiano) di domenica 23 luglio (ovvero questa notte) al Levi’s Stadium di Santa Clara. Le due squadre si affrontarono anche un anno fa, sempre nel medesimo torneo con il match che si concluse con un gradevole 2-2 per merito delle doppiette di Dembelé e Kean.

Sarà possibile seguire l’incontro in diretta TV e streaming su DAZN.

La probabile formazione della Juve

C’è qualche assenza all’interno della formazione di Massimiliano Allegri, chi per smaltire i postumi di qualche infortunio (vedi Rabiot e Fagioli) e chi perché non fa parte del nuovo corso bianconero (in questo caso la lista è bella lunga). Si riparte dallo stesso 3-5-2 ammirato nella passata stagione con Szczesny tra i pali; difesa formata da Gatti, Bremer e Danilo; sulle fasce Weah e Kostic con in mezzo Rovella in cabina di regia coadiuvato da McKennie e Locatelli; tandem offensivo di peso formato da Vlahovic e Milik.

La probabile formazione del Barcellona

Dopo lo scudetto Xavi vuole dare la caccia all’Europa. Il cammino comincia da qui e da un 4-3-3 che vede Ter Stegen a difendere i pali; in difesa ci sono Koundé, Araujo, Christensen e Marcos Alonso; a centrocampo vince la qualità con Pedri, de Jong e il nuovo arrivato Gundogan; tridente d’attacco con Dembelé, Lewandowski e Gavi.

Occasione per Kessié: Giuntoli lo vuole consegnare ad Allegri

Avevamo detto che era giusto e doveroso parlare di calcio ed è vero. Ma a margine della partita ci sarà anche occasione per Cristiano Giuntoli di scambiare due chiacchiere con la dirigenza blaugrana. Oggetto della conversazione, naturalmente, Franck Kessié pedina ritenuta non più funzionale al progetto di Xavi e che invece calzerebbe a pennello nella Juventus di Max Allegri.

C’è da discutere in particolar modo della formula con i catalani che vorrebbero la cessione a titolo definitivo e i bianconeri che invece gradirebbero un prestito magari con diritto di riscatto. Tempi ancora lunghi, comunque. Prima di tutto i piemontesi dovranno liberare il monte ingaggi.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...