Virgilio Sport

Dramma Ceballos, la star in terapia intensiva per Covid: "Pregate"

L'ex campione di NBA, Cedric Ceballos, ha pubblicato una foto che lo vede in terapia intensiva mentre lotta contro il Covid-19: il suo messaggio

Pubblicato:

La sua immagine, prepotentemente disturbante come le foto che descrivono la ferocia del Covid, ha suscitato emozione, sconcerto, umanità e vicinanza: Cedric Ceballos, autentica leggenda della NBA, sta combattendo contro la malattia senza sosta, senza interrompere alcun istante dal letto della terapia intensiva dove è ricoverato da ben 10 giorni.

Il post scioccante di Cedric Ceballos dall’ospedale

“Al 10° giorno di terapia intensiva, il Covid-19 mi sta prendendo a calci. Chiedo a tutti, familiari, amici, tifosi, di pregare per me e per il mio ricovero. Se in passato vi ho fatto qualcosa, permettetemi di scusarmi pubblicamente. Ma la mia battaglia non è finita”, il suo messaggio pubblicato sui social e condiviso e ripreso dai media statunitensi e non solo.

L’ex campione, oggi 52enne, ha disputato 609 partite in Nba tra il 1990 e il 2001 e ha legato il suo nome a questo sport al pari di un amico, un cugino, un uomo che ha mutato il significato di questo sport, Kobe Bryant. Oggi è inchiodato al letto con respiratore, come ci mostra egli stesso, per ribadire quanto possa rivelarsi subdola e pericolosa, insidiosa e drammatica l’insieme delle conseguenze della malattia.

La straordinaria carriera di Ceballos in Nba e il legame con Kobe Bryant

Nato alle Hawaii il 2 agosto 1969, Ceballos (cugino alla lontana di Kobe) entra in Nba al Draft 1990, scelto con la 48ª chiamata assoluta dai Phoenix Suns. Ala piccola, vincitore (bendato) della gara delle schiacciate nel 1992, gioca le Finals coi Suns nel 1993, in una squadra che cede solo ai Chicago Bulls di Michael Jordan. La miglior stagione, però, di Ceballos in Nba risale al 1994-95, con la maglia dei Lakers: diventa All Star per l’unica volta nella sua carriera, in una regular season da 21.7 punti e 8 rimbalzi di media. Chiude la carriera con 609 partite Nba con Phoenix, Lakers, Dallas, Miami e Detroit. Adesso questa prova, la più difficile, contro il Covid-19.

VIRGILIO SPORT

Dramma Ceballos, la star in terapia intensiva per Covid: "Pregate" Fonte: Getty Images/Instagram

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...