Virgilio Sport

Enrico Ruggeri al veleno dopo pari Inter, che polemica sul web

Il cantante, tifoso nerazzurro, si lamenta degli arbitraggi

27-01-2020 09:32

Enrico Ruggeri al veleno dopo pari Inter, che polemica sul web Fonte: Ansa

Sanremo non è ancora cominciato ma i cantanti stanno già facendo sentire la loro voce. Sul calcio, però. E’ il caso di Enrico Ruggeri, sfegatato tifoso interista, che si è lamentato per il pari della sua squadra del cuore contro il Cagliari prendendosela con l’arbitraggio. L’autore di “Mistero” e “Contessa” ha espresso tutta la sua amarezza su twitter, eleggendo senza dubbi il colpevole per il mancato successo dell’Inter.

IL TWEET – Una frase secca, scritta a caldo, che recita così: “Nell’era post-var gli scudetti te li fanno perdere così”. Chiarissimo il riferimento all’espulsione di Lautaro e a qualche dubbia decisione dell’arbitro nella gara di ieri.

LE REAZIONI – Arrivano quasi 2000 commenti da parte dei follower ma la stragrande maggioranza sono tifosi juventini che “canzonano” Enrico Ruggeri.

QUALE ARBITRO? – Proprio i tifosi bianconeri si erano lamentati per il gol di Lautaro e attaccano sui social: “É la stessa cosa che ho pensato guardando il gol di Lautaro. Fortuna che poi ci ha pensato il GRANDE ninjia” o anche: “Una partita non vinta dall’Inter per colpe proprie quindi a quando risale?1950?1940?”.

IRONIA – C’è chi ricorre alle canzoni con ironia: “Dai che stasera Mentana e Costanzo, col supporto di Bonolis, finalmente faranno la 2^ puntata del ciclo “tutti ne parlano”… Sono 14 anni che la aspetto. Co-co-co-CONTEssa” oppure: “….. Mi mi mi MISTERO!”.

IL MOTIVO – C’è chi scrive: “Enricuccio, ti svelo il “mistero”: gli scudetti li perdete esattamente per lo stesso motivo di prima, perché gli altri sono migliori. Il Var non c’entra nulla e spero continuiate a mangiare “polvere”.

IL MURO – Fioccano i commenti: “Nell’era post var piangere non è importante, ma è l’unica cosa che conta” o anche: “Conte ti aspetta al muro del pianto!”, oppure. “era facile vincere a tavolino eh” e infine: “Nell’ era post-var gli scudetti si vincono sempre sul campo e se arrivi primo e non terzo ….giusto per ricordartelo”.

QUI INTER – Anche i tifosi dell’Inter però non se la sentono di accodarsi al pensiero di Ruggeri: “Enrico sono interista come te ma oggi non c’entra niente l’arbitro“.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...