Virgilio Sport

Euro2024, Portogallo-Rep.Ceca: la telecronaca di Adani scatena nuove polemiche

La seconda voce della Rai si entusiasma per i lusitani e per Conceicao come ai tempi di Messi al Mondiale ma la sua enfasi non piace a tutti

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

E’ tornato, prima un po’ in sordina nella gara d’esordio Germania-Scozia, poi sempre più esagerato com’è nel suo stile. Lele Adani come telecronista è così: prendere o lasciare. In tanti lo prendono, affascinati dal suo entusiasmo e dalla sua competenza, in tanti lo lasciano stufi di troppa enfasi e di un commento poco neutrale. Era già successo con la Slovacchia che aveva battuto la Turchia, si è ripetuto ad un’ottava superiore ieri nel commento di Portogallo-Repubblica Ceca.

Adani show, da Messi a Lobotka e Conceicao

Se ai Mondiali in Qatar due anni fa la polemica per i suoi commenti da seconda voce fu determinata dalle lodi eccessive per Messi, santificato ad ogni tocco di palla, ad Euro2024 Adani ha già trovato nuovi idoli. Nella gara della Slovacchia ad esaltarlo era stato Lobotka, glorificato per 90′, ieri Conceicao, l’autore del gol partita. Adani ha ricordato all’infinito i natali illustri del giocatore, ma soprattutto ha palesemente tifato Portogallo, cosa che ha infastidito molti spettatori.

Il sermone di Adani dopo il gol partita

Al fischio finale Adani si è scatenato:Onoriamo il merito, il Portogallo ha fatto molto di più, ha giocato a una sola porta, anche i cambi di Martinez fatti al momento giusto, la rosa è infinita, quando metti giocatori di questo calibro, anche il più giovane, il figlio di Sergio, che con merito si è guadagnato questa convocazione, premiato con quella deviazione nell’area piccola e il gol, riesci a raccogliere la gloria. Era un segno del destino, vedete il ragazzino che incita la torcida e si prende la gloria, quanto volevo bene a Sergio…soprattutto quando Cuper lo toglieva per mettere me, spostando Zanetti”.

Bizzotto-Adani coppia fissa in Rai

Come già ai Mondiali in Qatar Adani in Rai fa coppia fissa con Bizzotto nelle telecronache e sui social arrivano attestati di stima per il giornalista, costretto a “subìre” la travolgente enfasi del compagno di avventure. Va detto che il futuro in Rai di Adani è tutto da scrivere. Radiomercato parlava di un suo trasferimento a Dazn anche se l’intenzione del direttore di Raisport Jacopo Volpi è quella di fargli un’offerta per confermarlo.

I tifosi scatenati dopo la cronaca di Adani

Fioccano i commenti sui social: “C’è una app che toglie il volume quando parla Adani?” e poi: “Ma un commentatore normale e non un invasato non è possibile?” e anche: “La fortuna di poter vedere le partite sui canali tedeschi per non sentire lo scarsissimo giocatore e il peggior ancora spalla dell’ottimo e ormai santificato per limite di sopportazione Bizzotto: Adani bastaaaaaa…” e ancora: “Non si tiene più. Non si possono vedere le partite con questo clown”.

C’è chi scrive: “Adani è veramente un talebano, non sembra neanche uno che abbia giocato a calcio. Ma cosa doveva fare la Repubblica Ceca, non è più la squadra del 96 o 2006, ha giocato al massimo e con le sue armi e questo gli rinfaccia pure che è giusta la sconfitta” e anche: “Adani con questo suo continuo sermone urlato sul merito vuole toglierti pure il piacere di simpatizzare per il più debole in campo, basta” e poi: “Adani si esalta per un gol del ragazzino, figlio del padre, appena entrato, grande Martinez che azzecca il cambio, gol spettacolare, Bizzotto fa notare che il gol è nato da un liscio del difensore è una scivolata del portiere, ma lui imperterrito elenca gli avi del ragazzo” e ancora: “Povero Bizzotto, uno dei pochi professionisti seri e preparati”

Il web è scatenato: “Spero di beccare il Portogallo e vincere all’ultimo secondo per 1-0 con gol inesistente solo per vedere un tuo commento” e poi: “Di tutta questa partita resterà che Adani voleva bene a Sergio Conceicao soprattutto quando Cuper toglieva il portoghese per far entrare lui” e anche: “Non ho capito di chi è figlio quello che ha segnato il gol vittoria, potete ripeterlo? No perché non si è capito Adani” e infine: “Sei pagato per fare il telecronista non il tifoso del Portogallo”.

Clicca qui per altre notizie su Portogallo-Repubblica Ceca ad Euro 2024

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

EURO TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...