Virgilio Sport

Europa League, la Roma trova lo Slavia Paga: i tifosi gridano vendetta nel nome di Mazzone

Nel 1995/96 la Roma di Carlo Mazzone fu eliminata ai quarti di Coppa Uefa dallo Slavia Praga che segnò a tempi supplementari quasi finiti: "È tempo di rivincite"

01-09-2023 14:03

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Il giorno dopo i sorteggi della Champions League, tocca a quelli dell’Europa League. Lo scenario è sempre quello suggestivo del Grimaldi Forum di Montecarlo. E l’urna del Principato dice bene, benissimo, alla Roma. Che pesca Slavia Praga, Sheriff Tiraspol e Servette. I tifosi giallorossi non hanno dubbi: l’undici di Mourinho deve assolutamente stravincere il Gruppo G. Vendicare Carletto Mazzone e quella drammatica eliminazione con lo Slavia Praga. E provare a vincere la coppa, dopo esserci andato vicinissimo la scorsa stagione

C’è lo Slavia Praga sulla strada della Roma. E i tifosi gridano vendetta

Stagione 1995/96, quarti di finale di Coppa Uefa. La Roma subisce una beffa clamorosa contro lo Slavia Praga, che gela l’Olimpico nel secondo tempo supplementare, a una manciata di minuti dal triplice fischio. “Mi viene in mente Carletto…” scrive Mauro Vani su Twitter, ricordando che in panchina c’era proprio l’indimenticato Mazzone, scomparso di recente. “Vincere e vendicare il grande Carlo Mazzone” aggiunge Raffaele Varola. “Rivincita con lo Slavia Praga” gli fa eco Carminegra. Sulla stessa lunghezza d’onda ‘Io’: “È tempo di rivincite”.

Sheriff Tiraspol e Servette non mettono paura ai tifosi della Roma

Girone assolutamente portata – almeno sulla carta – per la squadra di José Mourinho. Sheriff Tiraspol e Servette non spaventano i tifosi. “Primo posto grazie” commenta sciarrettasr. Dello stesso avviso Filippo Giannitrapani: “La Roma ha il dovere di vincere questo girone di Europa League. Sorteggio più che ottimo”. “Girone abbordabilissimo per la Roma. Slavia Praga, Sherifff e Servette. Ci è andata di lusso. Mourinho obbligato ad arrivare primo, con serenità assoluta. Con vendetta nei confronti dello Slavia finalmente pronta a diventare realtà” conclude ApocaFede.

Tra ironia e voglia di coppa: i sostenitori giallorossi ci credono

Già, perché il passaggio del turno da prima in classifica è di fatto scontato per tutti. “128 gol per Lukaku dopo i gironi” scrive Matteo. E, ancora: “Se non passi con 18 punti si può parlare di fallimento sportivo epocale” aggiunge un altro tifoso della Roma. “Qui si passa da primi anche se ci mandano sempre Taylor. No scuse” sostiene PessoaMdN. “Prendiamoci questa maledetta coppa!” commenta abcdef. “Andiamo a prenderci quello che ci hanno tolto! Forza Roma”chiosa Tovarisch giallorosso.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...