Virgilio Sport

Europei di pallanuoto: il Settebello si rialza, è bronzo contro la baby Ungheria

L’Italia supera per 12-7 la nazionale magiara, rivelazione del torneo per la formazione sperimentale, e conquista la sua 12a medaglia nella storia della competizione continentale

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Il Settebello torna dagli Europei di pallanuoto di Zagabria senza qualificazione olimpica – per quella bisognerà attendere i Mondiali di Doha al via il 2 febbraio – ma con la medaglia di bronzo, la numero 7 della storia azzurra nella competizione, la 12a complessiva. Battuta nettamente (12-7) la baby Ungheria di Zsolt Varga, arrivata in Croazia senza molti big ma capace di sorprendere grazie alla sfrontatezza dei suoi talenti.

Europei di pallanuoto, Settebello di bronzo dopo 10 anni

L’obiettivo principale del Settebello agli Europei maschili di pallanuoto di Zagabria e Dubrovnik era la qualificazione alle Olimpiadi di Parigi 2024, lo aveva chiarito il c.t. Sandro Campagna alla vigilia, ma dopo averla mancata in seguito al k.o. in semifinale contro la Spagna gli azzurri sono riusciti a rimediare almeno in maniera parziale, conquistando oggi il bronzo nella finale per il 3° posto contro l’Ungheria. Per l’Italia si tratta della 12a medaglia agli Europei – torneo spesso sfortunato per i nostri colori – il 7° bronzo (poi 3 ori e 2 argenti), che arriva 10 anni dopo quello di Budapest 2014, ultimo podio del Settebello nella manifestazione continentale.

Europei di pallanuoto, il Settebello domina la baby Ungheria

Il Settebello affrontava la baby Ungheria del c.t. Zsolt Varga: forte della qualificazione olimpica ottenuta a luglio scorso vincendo i Mondiali di Fukuoka 2023, il tecnico magiaro s’è presentato in Croazia con una formazione sperimentale, senza 9 titolari tra cui il leggendario Denes Varga, ma zeppa di giovani talenti dell’U20, squadra campione la scorsa estate ai Mondiali di categoria. “L’Ungheria 2” è stata la rivelazione del torneo, battendo il Settebello nel girone per 10-5 (soffiandogli così il primo posto nel raggruppamento), eliminando la Serbia ai quarti di finale e dando filo da torcere ai padroni di casa della Croazia in semifinale. Oggi, però, non c’è stata storia contro gli azzurri.

Europei di pallanuoto: il Settebello si rialza dopo il k.o. in semifinale

L’Italia di Campagna è entrata in acqua con l’obiettivo di vendicare il k.o. del girone e di riscattare la prestazione opaca in semifinale contro la Spagna, un 7-4 che ha visto il Settebello andare a segno solo una volta nei primi 26’ di gioco. Stavolta la Nazionale azzurra è stata un fiume in piena, tornando a giocare una pallanuoto fluida e ad essere precisa al tiro, e conservando al tempo stesso quella buona difesa che non era sparita neanche contro gli iberici. Dopo il 4-1 del primo quarto, il Settebello ha allungato sull’8-3 nel secondo, per poi allungare fino al 12-4 dei primi minuti dell’ultimo quarto e concludere la gara sul 12-7. Il portiere Marco Del Lungo è stato ancora una volta tra i migliori insieme ad Andrea Fondelli (capocannoniere azzurro con 13 reti nel torneo), al mancino italo-argentino Gonzalo Echenique, al difensore Alessandro Velotto e all’universale Edoardo Di Somma.

Settebello verso i Mondiali di Doha, Campagna: “Sarà durissima”

“Chiudere con una medaglia è importante dal punto di vista psicologico – il commento a fine gara del c.t. Campagna – . Ma ho visto la squadra in crescita anche sul piano del gioco, del rendimento individuale e collettivo”. Ora il Settebello godrà di pochi giorni di vacanza: domenica si torna in collegiale per preparare i Mondiali di Doha, che per gli azzurri inizieranno il 5 febbraio con la gara col Kazakistan (ancora Ungheria e Romania nel girone). L’obiettivo, come detto, è il pass per Parigi 2024 (ne sono in palio 4). “Sarà durissima, il nostro percorso a Doha sarà di sofferenza. Dovremo essere bravi a tuffarci in quel clima per poter raggiungere l’obiettivo”, ha avvisato Campagna.

Europei di pallanuoto: il Settebello si rialza, è bronzo contro la baby Ungheria

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...