Virgilio Sport

Europei Roma, Jacobs e Tamberi non bastano: flop biglietti e l'European Athletics parla di disastro

Circola una indiscrezione riguardo una mail che la Federazione continentale European Athletic ha mandato alla Fondazione che gestisce gli Europei di Atletica di Roma 2024. Mail dai toni molto duri, in cui si rimprovera il flop della manifestazione

Pubblicato:

Luca Santoro

Luca Santoro

Giornalista

Esperto di Motorsport ma, più in generale, appassionato di tutto ciò che sia Sport, anche senza il Motor. Dà il meglio di sé quando la strada fa largo alle due o alle quattro ruote

Oggi è iniziato il programma degli Europei di Atletica che sino al 12 giugno si svolgeranno a Roma. Un evento di caratura internazionale, preludio ai Giochi Olimpici di Parigi e opportunamente piazzato prima di Euro 2024, il campionato continentale di calcio al via la prossima settimana in Germania. Insomma, una rassegna che ha grandi motivi di interesse ed inserita in una finestra in cui può avere tutte le attenzioni che merita. Eppure sta circolando una indiscrezione in cui l’European Athletics, ovvero la Federazione continentale, pare abbia emesso già una bocciatura clamorosa riguardo Roma 2024.

Europei Roma 2024, il problema dei biglietti venduti

Per la verità, qualche crepa si è avvertita nella vigilia e qualche conferma c’è stata nella prima giornata di gara. Parliamo della partecipazione del pubblico, non così travolgente come ci si potesse aspettare ed auspicare. Pur con grandi nomi della nostra atletica ad impreziosire il cartellone (da Antonella Palmisano che ha subito messo a segno un trionfo conquistando l’oro nella marcia 20 km, sino ad altri campioni olimpici come Tortu, il portabandiera a Parigi Tamberi, Jacobs, Stano, astri in ascesa come Fortunato, Fabbri, Osakue, Iapichino, Forlani…) e stelle d’oltreconfine come Armand Duplantis o Karsten Warholm, la risposta degli spettatori è stata ad oggi alquanto tiepida. Se non addirittura deludente come avevamo spiegato nei giorni scorsi.

E in effetti questa prima giornata è scivolata via con un Olimpico che si è presentato con spalti riempiti a chiazze di leopardo, e un po’ troppo rade a voler spingere il coltello nella ferita. E secondo l’edizione online del Fatto Quotidiano la situazione è talmente pesante da aver fatto sbottare nientemeno che European Athletics.

European Athletics parlerebbe già di “disastro”

La Federazione continentale, organo prestigioso e di notevole peso specifico, pare abbia vergato una mail dai toni forti indirizzata alla Fondazione EuroRoma 2024, una partecipata che vede come attori il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio, Sport e Salute, la Regione Lazio, il Comune di Roma, il Coni e la Fidal. Secondo il Fatto, che ha letto questa presunta missiva, l’amministratore delegato di European Athletics Christian Milz pare abbia dichiarato ad un certo punto: “Per essere onesti con voi, questo è un disastro“.

Il riferimento è alla vendita dei biglietti, con la testata che delinea uno scenario sconfortante: ad oggi sono stati acquistati sugli 80.000 biglietti per sei giornate di gare. E nel computo rientrano anche quelli frutto di promozione e persino quelli regalati. “Siamo fermi al 30-35% della disponibilità“, scrive il Fatto. Nonostante si prospetti un quasi tutto esaurito per la serata di sabato dove ci sarà l’attesa finale dei 100 metri.

In effetti la prima sera di Roma 2024 ha mostrato al mondo uno stadio che ai momenti ricordava la surreale situazione degli impianti di Tokyo 2020, vuoti per il Covid. A momenti, perché ovviamente il pubblico c’è, ma troppo poco e con interi settori vuoti.

Le critiche precedenti di European Athletics a Roma 2024

Non un bello spettacolo per Roma, già reduce tra l’altro della figuraccia sui Mondiali, sempre di Atletica, per i quali il nostro Paese ha compiuto una imbarazzante ritirata. E sempre secondo il Fatto European Athletics a settembre 2021 aveva “bacchettato l’Italia, facendo capire di essersi pentiti di averci assegnato la manifestazione”, su cui hanno pesato alcune traversie burocratiche.

Ricordiamo che per gli Europei di Roma 2024 è stato stanziato un budget totale per la riqualificazione degli impianti di circa 24 milioni, come riporta l’analisi di Marco Bellinazzo sul Sole 24 Ore. Si prevede un “sostanziale pareggio” alla chiusura del bilancio.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...