,,
Virgilio Sport SPORT

F1: Ferrari anonima, ma le parole di Leclerc e Sainz stupiscono

I commenti dei due piloti del Cavallino, arrivati rispettivamente sesto e ottavo nel Gran Premio del Bahrain.

Una Ferrari che si prende una boccata d’ossigeno e poco più rispetto a un 2020 da dimenticare quanto prima. Eppure Charles Leclerc si dichiara ampiamente soddisfatto dopo il certamente non esaltante sesto posto raccolto nel Gran Premio del Bahrain.

“La gestione della macchina e il passo gara sono molto migliori rispetto all’anno scorso, e questo è un buon segno“, ha dichiarato il monegasco. Che, del resto, nell’ultima gara su questo stesso tracciato (e che si tenne solo il 29 novembre scorso) non andò oltre il decimo posto al traguardo.

I problemi per la sua Ferrari, però, non mancano di certo. “Ho avuto una buona partenza. Dopo sono riuscito a gestire bene le gomme. Abbiamo anticipato il primo pit stop, perché volevamo mettere pressione ai nostri avversari. Ma negli ultimi giri gli pneumatici hanno sofferto”, ha spiegato Leclerc.

“Qui faccio sempre un po’ di fatica nella gestione gara, anche per le temperature alte e l’elevato degrado. Ma ci lavoreremo. E anche se non ci troviamo nelle posizioni che vorremmo occupare, siamo consapevoli di aver fatto importanti progressi“, ha quindi concluso.

Si deve invece accontentare di andare a punti dopo una gara ancora più anonima Carlos Sainz, che comunque si dichiara soddisfatto: “In partenza ho fatto io un errore con la frizione. Poi ho corso in maniera tranquilla, volevo capire come reagiva la macchina”.

Alla fine è arrivato un ottavo posto. “Man mano che la gara è entrata nel vivo ho imparato a conoscere la macchina. E devo dire di essere contento, soprattutto per il passo. Il primo giro è da migliorare, ho 22 corse per farlo“, ha concluso lo spagnolo.

OMNISPORT | 28-03-2021 21:22

F1: Ferrari anonima, ma le parole di Leclerc e Sainz stupiscono Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...