Virgilio Sport

F1, Ferrari bene ma non troppo nei test: il bilancio di Vasseur, Leclerc e Sainz

Le prime impressioni dopo la tre giorni di test in Bahrain

25-02-2023 23:18

F1, Ferrari bene ma non troppo nei test: il bilancio di Vasseur, Leclerc e Sainz Fonte: Getty Images

In casa Ferrari si fanno i primissimi bilanci dopo la tre giorni di test in Bahrain. La SF-23 ha mostrato evidenti miglioramenti rispetto alla monoposto della scorsa stagione, anche se la Red Bull è ancora superiore.

“Dobbiamo mantenere la calma, perché ad essere onesti non sappiamo cosa stanno facendo le altre squadre durante un test invernale, per esempio con le quantità di carburante e le impostazioni del motore. La cosa più importante è concentrarsi su se stessi”, ha avvisato il team principal Frederic Vasseur.

Sul cambio di stratega al muretto: “Non è un segreto che la Ferrari lo scorso anno abbia avuto problemi in certe situazioni e hanno già iniziato ad apportare modifiche nell’ultima parte della scorsa stagione. Penso che abbiano fatto buoni progressi ed è stato deciso di apportare modifiche al muretto dei box. La strategia non riguarda solo una persona, ma molti fattori, come il software, la struttura e la comunicazione”, le parole a Sky.

Il bilancio di Leclerc: “Devo dire che è andata abbastanza bene, sono state tre giornate intense. Nel primo giorno abbiamo fatto esclusivamente delle verifiche, per comprendere se i dati raccolti a Maranello coincidono con quello che stiamo raccogliendo in pista. E su questo posso dire che siamo soddisfatti, dal momento che è tutto in linea con quanto previsto”.

“Penso che nel 2023 saremo forti in rettilineo, al momento forse stiamo incontrando maggiori difficoltà in curva, ma come ho detto la vettura è in linea con le nostre aspettative. Non abbiamo ancora trovato il giusto assetto, ma la strada intrapresa è quella giusta”.

Carlos Sainz contento dell’affidabilità della vettura, al momento: “Abbiamo concluso il test senza intoppi, completando il programma previsto per questi tre giorni e per questo voglio dire grazie a tutta la squadra, sia qui che a Maranello. Oggi ci siamo concentrati su prove di simulazione sia di qualifica che della gara per completare tutte le verifiche che avevamo pianificato. Ora analizzeremo in profondità i dati per arrivare preparati al meglio al primo GP della stagione”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...