Virgilio Sport

F1, Ferrari: Sainz sorride, Leclerc non cerca scuse

Lo spagnolo: "Ho trovato un buon set up con la macchina. Sto cambiando il mio stile di guida".

Pubblicato:

F1, Ferrari: Sainz sorride, Leclerc non cerca scuse Fonte: Getty Images

Nelle qualifiche in Brasile, la Ferrari si è piazzata sesta con Sainz e settima con Leclerc. Lo spagnolo è soddisfatto: “Ho trovato un buon set up con la macchina. Sto cambiando il mio stile di guida, sto capendo meglio la mia Ferrari e mi sento bene. Se questa Sprint Race fosse arrivata a inizio anno avrei avuto qualche problema, ma adesso sono pronto a fare una buona prova. Gasly davanti? Ma lui non è una sorpresa per noi, ha una buona macchina e lui è un gran pilota, qui l’AlphaTauri va forte come ha dimostrato già nel 2019”.

Sulla gara Sainz ha le idee chiare: “Puntiamo a essere i migliori dei ‘normali’, perché Red Bull e Mercedes sono ancora inavvicinabili, proviamo a partire bene per passare Gasly e avere un buon piazzamento per la griglia del GP”.

Queste invece le dichiarazioni di Leclerc: “Ho fatto un tempo non buonissimo in Q3 ma non mi ha condizionato il tempo cancellato in Q1 alla curva 4, lì i track limits sono uguali per tutti i piloti per cui non cerco scuse. La Sprint? Proviamo a fare una bella partenza, partiamo sesto e settimo ed è importante: siamo davanti alle McLaren e vogliamo restare davanti”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...