Virgilio Sport

F1, Gp Bahrain: la pole è di Verstappen, ma la Ferrari c'è

L'olandese scatterà davanti a tutti nel primo Gp della stagione: Hamilton è solo secondo. Seconda fila per Charles Leclerc, quarta per Carlos Sainz. Male Vettel.

Pubblicato:

Quello del 2021 sarà anche stato annunciato come un Mondiale di transizione in attesa della svolta regolamentare del 2022, ma se il buongiorno si vede dal mattino si può prevedere una stagione di  Formula 1  più incerta rispetto all’ultima. Anche grazie a una  Ferrari  trasformata.

Sul circuito del Sakhir per il Gp del Bahrain la prima pole position è per  Max Verstappen , che dopo aver dominato le sessioni di prove libere si è confermato anche durante le qualifiche ufficiali.

L’olandese della Red Bull partirà davanti a tutti grazie al tempo di 1:28:997, ottenuto al termine di un appassionante testa a testa con  Lewis Hamilton , che ha fatto peggio di quasi mezzo secondo (1:29:385). Per l’inglese e la sua Mercedes , comunque molto più in palla rispetto alle libere, la strada verso un’altra doppietta piloti-costruttori si annuncia più in salita rispetto al 2020.

Quanto alle Ferrari, dopo essersi nascosti alla vigilia,  Charles Leclerc  e  Carlos Sainz  si sono difesi bene, facendo sognare con primo e secondo tempo nel Q2, salvo poi assestarsi alle spalle di Verstappen e delle Mercedes, che sembrano avere al momento un altro passo. 

Seconda fila e quarto posto  in griglia per Leclerc col tempo di 1:29:678, ottavo per Sainz alla prima assoluta con la Rossa (1:30:215). Nona la Alpine di  Fernando Alonso  al ritorno in F1 dopo due anni.

Tra le delusioni spicca  Sergio Perez : il messicano ex Racing Point, scelto dalla Red Bull come compagno di Max Verstappen, ha fallito anche l’accesso al Q3, dovendosi accontentare di un deludentissimo 11° posto.

Peggio è andata a  Sebastian Vettel , malinconicamente escluso addirittura dal Q2 con la sua Aston Martin al pari dell’Alpine di Esteban Ocon e dell’attesissimo Mick Schumacher , penalizzato da una Haas motorizzata Ferrari al momento poco competitiva.

La top ten :

1 M. Verstappen (Red Bull) 1’29″997
2 L. Hamilton (Mercedes) 1’29″385
3 V. Bottas (Mercedes) 1’29″586
4 C. Leclerc (Ferrari) 1’29″678
5 P. Gasly (AlphaTauri) 1’29″809
6 D. Ricciardo (McLaren) 1’29″927
7 L. Norris (McLaren) 1’29″974
8 C. Sainz (Ferrari) 1’30″215
9 F. Alonso (Alpine) 1’30″249
10 L. Stroll (Aston Martin) 1’30″601
 

F1, Gp Bahrain: la pole è di Verstappen, ma la Ferrari c'è Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...