,,
Virgilio Sport SPORT

F1, GP Turchia: vince Bottas su Verstappen, quarto Leclerc

Decima vittoria in Formula 1 per il finlandese della Mercedes, battuto l'olandese della Red Bull che torna in testa al mondiale perché Lewis non va oltre il quinto posto. Ottava l'altra Ferrari di Sainz.

10-10-2021 15:42

Nel Gran Premio di Turchia sul circuito di Istanbul Valtteri Bottas con la sua Mercedes conquista la decima vittoria della sua carriera in Formula 1 precedendo le Red Bull di Max Verstappen, secondo, e Sergio Perez. Quarta e ottava le Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz mentre Lewis Hamilton non va oltre la quinta posizione dall’undicesimo posto in griglia e cede di nuovo la leadership del mondiale a Verstappen per 6 punti.

Posizioni immutate alla partenza rispetto alla griglia con Bottas che conduce su Verstappen e Leclerc, Fernando Alonso si gira e finisce nelle retrovie. Hamilton recupera due posizioni all’inizio, poi rimane alcuni giri alle spalle di Tsunoda ma all’ottava tornata con un grande rischio lo sorpassa ed è ottavo, Sainz dal fondo della griglia risale invece fino all’undicesima posizione.

Il britannico e lo spagnolo sono scatenati, il primo supera anche Stroll, Norris e Gasly ed è sesto, il secondo scavalca a muso duro Sebastian Vettel ed entra in zona punti e poi sale anche in nona posizione. La gara è partita con pista bagnata e all’incirca a metà corsa ricomincia a piovigginare e alla fine del trentaseiesimo giro Verstappen effettua il primo pit-stop tra i big montando non le gomme da asciutto ma le intermedie, subito dopo di lui Sainz che ha un problema nel cambio pneumatici.

Il giro successivo tocca fermarsi a Bottas e a Perez che è quarto e ha respinto un attacco di Hamilton, mentre Leclerc non si ferma malgrado un lungo ma passa in testa, non si ferma neanche Hamilton e Vettel monta addirittura le medie da asciutto, poi esce di pista ed è costretto a una fermata supplementare. Le gomme di Leclerc sono finite e Bottas al 47° giro lo supera tornando in testa, mentre Sainz scavalca Ocon per l’ottavo posto.

Il monegasco della Ferrari è costretto a fermarsi per il cambio gomme e torna in pista alle spalle anche di Verstappen e Hamilton. Alla fine del 50° giro, quando ne mancano otto alla fine, anche Hamilton deve fermarsi e viene scavalcato da Leclerc e da Perez che alla fine della tornata successiva passa davanti al monegasco che è in grave difficoltà con l’assetto della Rossa, al contrario di Sainz. Anche Hamilton però è in difficoltà e non riesce a riprendere Leclerc, anzi, il suo quinto posto viene messo in pericolo da Gasly.

Ma le posizioni non cambiano negli ultimi giri, Bottas porta a casa la sua prima vittoria stagionale a oltre un anno dall’ultima e la suggella col giro più veloce alla penultima tornata, le due Red Bull di Verstappen e Perez sono sui due gradini più bassi del podio, quarto è Leclerc che avrebbe forse meritato di più, quinto Hamilton, sesto Pierre Gasly con l’AlphaTauri, settimo Lando Norris con una McLaren sorprendentemente in difficoltà a Istanbul, ottavo dall’ultimo posto della griglia Sainz, nono Lance Stroll con la Aston Martin e decimo Esteban Ocon, che con la sua Alpine è stato l’unico a non fermarsi.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...