Virgilio Sport

F1, Marko a valanga: “Sainz senza dubbio meglio di Leclerc”; la Red Bull mette zizzania in casa Ferrari

Il GP del Giappone rimette la Red Bull in fuga nel mondiale con Helmut Marko che prova a mettere zizzania in casa Ferrari: “Non ci sono dubbi che Sainz sia meglio di Leclerc”

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

La Red Bull tenta di nuovo la fuga, il Giappone restituisce alla Formula 1 una scuderia intenzionata anche in questo campionato a fare da “lepre” per tutti. Nonostante il piccolo passo indietro anche la Ferrari esce dal weekend di gara con qualche consapevolezza in più, quella di essere la numero 2 ma anche con qualche dubbio sul ruolo di prima guida e soprattutto sulle scelte del futuro.

Marko: “Sainz meglio di Leclerc”

Il consulente di casa Red Bull, Helmut Marko, si lancia all’attacco e prova a mettere un po’ di discordia in casa Ferrari. La stagione sembra essere finalmente cominciata e le parole dell’esperto dirigente sembrano confermare che è cominciata anche la battaglia psicologica: “Sainz è un carattere forte, ambizioso e molto motivato. Ha raggiunto un livello notevole, pungolato dal fatto di non essere stato confermato dalla Ferrari. Per quanto siamo vedendo non ci sono dubbi che lo spagnolo sia migliore di Leclerc”.

Niente mercato: Marko prova a spegnere le voci

Carlos Sainz è uno dei piloti che sono ovviamente molto chiacchierati in ottica mercato visto che non ha un contratto per la prossima stagione. Il consulente della scuderia di Milton Keys però prova a sfuggire a quest’ottica: “Il mercato per la prossima stagione è esploso ad aprile. Di solio nessuno parla ad aprire. E’ ridicolo ma noi non giocheremo a questo gioco. Aspetteremo e solo dopo faremo la scelta migliore per noi. Ho sentito dire che Audi stia facendo pressione nel mercato ma è un po’ strano che un nuovo arrivato faccia pressione nel mercato piloti. Red Bull aspetterà fino a quando non avrà un quadro più chiaro di ciò che è meglio per lei”.

Sainz-Leclerc: il dualismo da gestire per la Ferrari

Nonostante nelle parole di Marko ci sia un po’ di veleno e la volontà di provare a mettere un po’ di pressione alla scuderia di Maranello, non c’è dubbio che il dualismo tra Charles Leclerc e Carlos Sainz, con lo spagnolo già con le valigie in mano farà discutere per tutta la stagione. Fino a questo momento Carlos ha ottenuto i risultati migliori e una vittoria preziosissima. La scelta Hamilton ormai è stata presa e deve essere la Ferrari a gestire al meglio questa situazione che rischia di essere spinosa e fonte di distrazione per tutta la stagione.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...