Virgilio Sport

Ferrari, tempo scaduto: Leclerc vuole il Mondiale, con o senza Binotto

Il monegasco ha concluso la sua miglior stagione di sempre in F1. Secondo dietro solo a Verstappen. Ora serve l'ultimo salto di qualità con una Ferrari perfetta.

Pubblicato:

La stagione di F1 si è conclusa con il GP di Abu Dhabi. Charles Leclerc ha difeso, con successo, il suo secondo posto nella classifica piloti e la Ferrari è rimasta seconda in quella costruttori. Ora c’è da pensare al futuro.

Ferrari, Leclerc manda in archivio la sua miglior stagione di F1

La sua quinta stagione in Formula 1 (la quarta alla Ferrari) è stata la migliore in assoluto. Charles Leclerc ha chiuso al secondo posto nella classifica piloti (308 punti, +3 su Sergio Perez). Mai, in carriera, era stato vice Campione del Mondo di F1.

Inoltre, in questa stagione, ha vinto tre GP (suo massimo in carriera) ed è salito sul podio 11 volte. Insomma, un’annata decisamente positiva, se paragonata alle precedenti. Nel 2021, ad esempio, aveva chiuso al settimo posto finale, senza neanche un podio. Tuttavia, a Charles Leclerc non basta affatto.

F1, Leclerc vuole il titolo Mondiale il prossimo anno

Sebbene abbia festeggiato da poco i 25 anni, Charles Leclerc non vuole più aspettare. Il suo rivale diretto, ossia Max Verstappen (stessa età) ha già vinto due Mondiali. Il monegasco ha un solo desiderio: portarsi a casa il titolo di Campione del Mondo.

Per farlo ha bisogno di una Ferrari perfetta. La F1-75 di quest’anno è stata meravigliosa nella prima fase della stagione ma, nel momento cruciale, ha lasciato il passo alla Red Bull, ritrovandosi (parzialmente) solo nel finale del Mondiale. Avere una monoposto che possa lottare, ad armi pari, con la Red Bull (e la Mercedes) è fondamentale per Charles Leclerc.

F1, l’importante è vincere, con o senza Binotto al comando

A Charles Leclerc interessa solo vincere. La permanenza o meno di Mattia Binotto non è considerata così importante da parte del pilota monegasco. “Le voci su Binotto? Ci sono sempre rumors che circondano la Ferrari, noi dobbiamo solo concentrarci sul lavoro”, le sue parole dopo il GP di Abu Dhabi.

Quello che preme veramente a Charles Leclerc è presentarsi ai nastri di partenza della nuova stagione con tutte le carte in regola per migliorare il secondo posto di quest’anno. Per farlo c’è una sola via: diventare Campione del Mondo.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...