Virgilio Sport

Finale Champions League, la Uefa chiede scusa

La Federazione chiede scusa per quanto successo a Parigi sei giorni fa: "Non deve succedere di nuovo"

Pubblicato:

Finale Champions League, la Uefa chiede scusa Fonte: Getty Images

Sono passati sei giorni dalla finale di Champions League che ha visto il Real Madrid vincere il 14° titolo europeo della sua storia, ma soprattutto dai disordini e dal caos che hanno portato il fischio d’inizio a slittare di 36 minuti. A sei giorni dalla finale di Parigi arrivano da parte della Uefa le scuse ufficiali per quanto successo.

“La UEFA desidera scusarsi sinceramente con tutti gli spettatori che hanno dovuto vivere o assistere a eventi spaventosi e angoscianti nel pre-partita della finale di Champions League allo Stade de France il 28 maggio 2022 a Parigi, in una notte che avrebbe dovuto essere una festa del calcio europeo per club. Nessun tifoso di calcio dovrebbe essere messo in quella situazione e non deve succedere di nuovo” si legge nel comunicato.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...