Virgilio Sport

Fiorentina, Antognoni verso l'addio: "Costretto a decidere"

In attesa di comunicazioni ufficiali la bandiera del club viola si sfoga durante una cena con un gruppo di tifosi: "A prescindere da come sarà il mio futuro nulla cancellerà l'affetto che mi lega a voi".

Pubblicato:

Fiorentina, Antognoni verso l'addio: "Costretto a decidere" Fonte: Getty Images

Tira sempre più aria di divorzio tra Giancarlo Antognoni e la Fiorentina.

A pochi giorni dall’incontro decisivo con la società, previsto all’inizio di settimana prossima, la bandiera viola ha partecipato ad una cena organizzata dal gruppo organizzato di tifosi Ultras Viola 73, durante la quale il campione del mondo 1982 ha ribadito tutto il proprio pessimismo in merito alla permanenza nel club gigliato, emerso da diverse settimane dopo che la società gli ha proposto un cambio di mansione con un incarico all’interno del settore giovanile e non più da club manager, incarico che l’ex numero 10 gigliato ricopre dal 2017.

Queste alcune considerazioni attribuite ad Antognoni e pubblicate sui social da uno dei partecipanti alla cena:

“Non ci siamo traditi mai, credo che sia la cosa più importante al di là dei discorsi che si fanno in giro. Voi non avete tradito me e io non ho tradito voi, questo è bello. Oggi mi ritrovo a decidere una cosa abbastanza importante, non per colpa mia ma di qualcun altro. ​A prescindere dalla mia decisione noi saremo sempre insieme, questo è quello che conta. Io non ho vinto niente con la Fiorentina, purtroppo, ma a 67 anni sto vincendo una cosa più importante dei trofei, il vostro affetto nei miei confronti che è contraccambiato sia da me che dalla mia famiglia”. 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...