Virgilio Sport

Garcia, sospiro di sollievo: ma il Napoli non è ancora fuori dal tunnel

L'analisi di Rudi Garcia e di capitan Giovanni Di Lorenzo della sofferta vittoria del Napoli a Braga in Champions League: qualcosa non va in difesa e nella gestione del vantaggio.

21-09-2023 00:02

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Giornalista per vocazione e innamorato di tutti gli sport, ha collaborato con numerose agenzie, quotidiani, radio e tv. Su Virgilio Sport scrive soprattutto di Calcio: esperto scandagliatore del mondo social dei tifosi, è diventato anche un “giudice” accurato delle sviste arbitrali

Un sospirone di sollievo: così Rudi Garcia ha “festeggiato” il gol del vantaggio del Napoli in casa del Braga, in Champions League, tradendo una tensione che evidentemente negli ultimi giorni si è fatta sentire, a dispetto delle dichiarazioni rassicuranti davanti ai microfoni. Gli azzurri hanno interrotto il momento no vincendo in Portogallo, quanta fatica però per avere ragione di un Braga che è apparso formazione modesta e pasticciona in difesa. Difesa che, per la verità, ha traballato anche in casa partenopea, complice l’infortunio che dopo 12′ ha tolto dal campo Rrahmani.

Garcia spiega la prestazione del Napoli a Braga

A fine gara il tecnico del Napoli, sempre sulla graticola e contestato dai tifosi – in tanti hanno chiesto addirittura sui social al presidente De Laurentiis di “lasciarlo in Portogallo” – ha ammesso che c’è ancora qualcosa da registrare:

“È sempre difficile vincere una gara di Champions fuori casa, abbiamo fatto un gol e mezzo, perché il secondo se lo sono fatto da solo. Però su questo tipo di cross ci lavoriamo, possono creare delle difficoltà alla difesa avversaria e stasera è successo proprio questo”.

L’ammissione del tecnico sul momento difficile

Così Garcia sullo stato d’animo vissuto da squadra e staff dopo gli ultimi risultati negativi:

“Il morale è buono, lo spirito di squadra anche. Purtroppo stasera non siamo stati in grado di metterci al riparo dai guai, abbiamo avuto tante possibilità per raddoppiare e per vincere più tranquillamente. Il Braga è rimasto attaccato alla partita, noi però siamo riusciti a ripartire e a vincere, è molto importante”.

Infine su Osimhen e Kvaratskhelia:

Khvicha ha bisogno di giocare, di ritrovare il ritmo. Victor ha partecipato a tutte le azioni, ha fatto l’assist per Di Lorenzo, ha lottato anche in fase difensiva. Sono molto soddisfatto di entrambi”.

Di Lorenzo, la risposta alle critiche al Napoli

Significative anche le parole di capitan Di Lorenzo, autore della rete che in qualche modo ha aiutato il Napoli a sbloccarsi dopo un primo tempo segnato da tanti errori sotto porta:

“Le critiche? Non ci interessa quello che dice la gente, non ci deve interessare. Noi lavoriamo duramente per migliorare, sappiamo che a Genova non abbiamo fatto la nostra miglior prestazione, ma la squadra ha saputo soffrire”.

Tags:

Leggi anche:

ECampus

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Napoli - Inter

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...