Virgilio Sport

Gilardino apre il valzer delle panchine: coinvolte Napoli, Fiorentina e Genoa

Tanti allenatori potrebbero cambiare squadra nella prossima stagione: il primo ad aprire l'effetto domino è l'ex bomber che lascerà il Grifone

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Tra gli allenatori che si sono messi maggiormente in evidenza nell’arco di questo campionato figura senza dubbio Alberto Gilardino. Il tecnico del Genoa potrebbe dare il via al valzer delle panchine: salgono le sue quotazioni in merito a un possibile ritorno alla Fiorentina, che si prepara a salutare Vincenzo Italiano, nel mirino del Napoli.

Panchine girevoli: Gilardino verso l’addio al Genoa

Altro che tecnico ad interim: chiamato a rimpiazzare Blessin nel dicembre 2022, Gila ha completando una rimonta pazzesca portando il Genoa in Serie A. Riconferma d’obbligo, dopo il capolavoro compiuto. E anche tra le big d’Italia il mister di Biella classe 1982 e campione del mondo nel 2006 ha dimostrato di avere stoffa da vendere. Il Grifone diverte, propone un’idea di calcio ben precisa ed è finora riuscito a mettere in difficoltà chiunque. Il contratto, però, è in scadenza. E ai microfoni di Radio Serie A ha confessato: “ Voglio finire la stagione nel modo migliore, poi ci sarà il tempo di pensare al futuro. Non c’è soltanto l’aspetto del contratto, ma anche gli obiettivi partendo dal mercato. Punto a confermarmi come allenatore di Serie A”.

La Fiorentina strizza l’occhio al ritorno di Gilardino

Un altro allenatore che ha il contratto in scadenza è Vincenzo Italiano, che avrebbe già comunicato a Commisso l’intenzione di provare una nuova avventura altrove. Ma l’obiettivo, ora, è tentare di vincere un trofeo, che sia la Coppa Italia o la Conference, anche per onorare la memoria di Joe Barone. Secondo La Gazzetta dello Sport, Gilardino è un profilo che piace alla proprietà viola. È giovane, determinato e ha il vantaggio di conoscere bene l’ambiente, essendo stato uno dei calciatori della storia recente rimasto nei cuori dei tifosi (63 gol in 157 presenze). L’uomo giusto da cui ripartire per dare il via a un nuovo ciclo. Aquilani, Palladino e Farioli altri allenatori emergenti seguiti con particolare attenzione del club viola.

E Italiano prepara le valigie in direzione Napoli?

Da dove ripartirà Vincenzo Italiano? Tutto lascia pensare che l’ex allenatore dello Spezia, più volte pubblicamente apprezzato da De Laurentiis, sia finalmente destinato ad approdare alle falde del Vesuvio, dove troverà Giovanni Manna, ora braccio destro di Giuntoli alla Juventus, come ds. Quello di Italiano è il nome più caldo, anche se fino alla fine ADL proverà a convincere Antonio Conte. Dopo il no già incassato lo scorso ottobre, le speranze del patron di portare il tecnico pugliese in riva al Golfo sono ridotte.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...