Virgilio Sport

Giro d'Italia 2022, 9° tappa: Hindley vince in volata, Pedro Lopez ancora in Rosa

Ci si aspettava un duello serrata tra Yates e Carapaz, ma il britannico molla subito e in volata vince Hindley, mentre Juan Pedro Lopez conserva anche oggi la Maglia Rosa.

Pubblicato:

La nona tappa del Giro d’Italia 2022, Isernia-Blockhaus, forse il primo vero tappone di questa prima parte di Giro di 191 km, viene vinta dall’australiano Jai Hindley, che vince in volata su Bardet e su Carapaz.

Si stacca Juan Pedro Lopez, ma conserva comunque la Maglia Rosa.

La nona tappa a Hindley, deludono Yates e Ciccone

Una delle giornate più delle di tutta la carriera per l’australiano Hindley, a dimostrazione che le altissime aspettative nei suoi confronti sono state ben riposte. Il ciclista della Bora è bravissimo a rimanere insieme a tutti quando Carapaz ha strappato a 6 km dall’arrivo, in un gruppo che comprendeva anche Landa, Bardet, João Almeida e Pozzovivo.

Male la Maglia Rosa Juan Pedro Lopez, che rimane coinvolto in un problema con due ciclisti che lo precedevano ed è costretto a poggiare il piede a terra. Arriverà con 1’45” di ritardo da Hindley. Grande delusione anche per Ciccone (che si autoesclude già dalla vittoria di tappa e anche dalla classifica generale) e per Yates, che evidentemente risente del dolore al ginocchio conseguente alla caduta di due giorni fa.

Hindley entusiasta per la vittoria: “Vincere una tappa così è incredibile”

A caldo, subito dopo la fine della tappa, l’australiano Hindley ha anche commentato la sua stupenda vittoria:

“Bellissimo successo, siamo andati tutti insieme sull’ultima salita. Inizialmente cercavo solamente di sopravvivere, ma poi stavo sempre meglio fin negli ultimi chilometri. Ero consapevole di dover prendere avanti l’ultima curva, sono stato in grado di farlo e ora si festeggia. Conquistare una tappa simile è magnifico, ho faticato tanto per arrivare a questi livelli. Non ho parole, speravo di essere in grado di andare bene ma ho sofferto per tutta la salita. Se sono stato capace di recuperare è perché ad un certo punto la salita ha spianato. Classifica bella? Francamente non l’ho guardata, per ora mi godo la vittoria”.

Giro d’Italia 2022, 9° tappa: l’ordine di arrivo e la classifica generale

Questo l’ordine di arrivo dei primi 10 della 9° tappa del Giro 2022:

1. HINDLEY Jai (BORA – hansgrohe) in 5:34:44
2. BARDET Romain (Team DSM)
3. CARAPAZ Richard (INEOS Grenadiers) 4. LANDA Mikel (Bahrain – Victorious)
5. ALMEIDA João (UAE Team Emirates)
6. POZZOVIVO Domenico (Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux) a 0:03
7. BUCHMANN Emanuel (BORA – hansgrohe) a 0:16
8. NIBALI Vincenzo (Astana Qazaqstan Team) a 0:34
9. VALVERDE Alejandro (Movistar Team) a 0:46
10. ARENSMAN Thymen (Team DSM) a 0:58

La classifica generale dopo la 9° tappa del Giro 2022:

1 LÓPEZ Juan Pedro Trek – Segafredo 37:52:01
2 ALMEIDA João UAE Team Emirates 0:12
3 BARDET Romain Team DSM 0:14
4 CARAPAZ Richard INEOS Grenadiers 0:15
5 HINDLEY Jai BORA – hansgrohe 0:20
6 MARTIN Guillaume Cofidis 0:28
7 LANDA Mikel Bahrain – Victorious 0:29
8 POZZOVIVO Domenico Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux 0:54
9 BUCHMANN Emanuel BORA – hansgrohe 1:09
10 BILBAO Pello Bahrain – Victorious 1:22
11 VALVERDE Alejandro Movistar Team 1:23
12 ARENSMAN Thymen Team DSM 1:27

QUIZ – Quante ne sai sul Giro d’Italia?

Giro d'Italia 2022, 9° tappa: Hindley vince in volata, Pedro Lopez ancora in Rosa Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...