,,
Virgilio Sport SPORT

Giroud è arrivato a Milano, imminente l’ufficialità in rossonero

Il 34enne francese del Chelsea domani effettuerà le visite mediche e poi firmerà un biennale col Milan.

15-07-2021 21:00

Sta per concretizzarsi il primo grande colpo del Milan per la prossima stagione. Olivier Giroud è arrivato a Milano in serata, abbigliato in jeans e maglietta bianca, e domani svolgerà le visite mediche per poi firmare un biennale a 3,5 milioni a stagione coi rossoneri, ai quali approda a titolo definitivo, proveniente dal Chelsea dopo una lunga trattativa.

La dirigenza milanista sperava di acquistarlo a costo zero ma, dopo il rinnovo, sono stati necessari un milione di euro più uno di bonus per avere un attaccante in grado di dare al tecnico Stefano Pioli un’alternativa d’esperienza (il francese compirà 35 anni il 30 settembre), in un reparto che rischia di andare in difficoltà per i ripetuti infortuni di Zlatan Ibrahimovic.

“Abbiamo una coppia di attaccanti giovani” ha detto ridendo Paolo Maldini durante la presentazione dei calendari di Serie A. Giroud, tra club e nazionale, ha segnato oltre 280 gol in carriera, quindi è un rinforzo notevole per il reparto offensivo, ma sicuramente il mercato del Milan si deve ancora completare.

Dopo l’arrivo di Maignan, le partenze di Donnarumma e Calhanoglu, il riscatto di Tomori e l’approdo di Giroud, sarà infatti confermato anche Brahim Diaz, rivelatosi un punto di forza inaspettato nella scorsa stagione, tramite l’intesa col Real Madrid per un prestito secco per una stagione. Per il trasferimento a titolo definitivo se ne riparlerà eventualmente il prossimo anno.

Ma dato che il club rossonero punta a un rinnovamento della squadra con molti giovani, tra le voci che circolano in queste ore ci sono quelle parlano di un interessamento per Kajo Jorge, 19enne del Santos che potrebbe arrivare a parametro zero a gennaio, oppure addirittura già in questa sessione di mercato.

E poi nel mirino c’è sempre Luis Alberto, per il quale la Lazio vuole circa 50 milioni e che potrebbe approdare in rossonero tramite qualche contropartita tecnica. Intanto Pioli inizierà a testare i suoi calciatori con un’amichevole sabato contro la Pro Sesto, poi ci saranno quelle col Nizza e col Real Madrid, che saranno test già significativi per arrivare pronti al via del campionato, che vedrà il Milan affrontare già Lazio e Juventus nelle prime quattro giornate.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...