,,
Virgilio Sport SPORT

Hamsik: "Napoli mi manca, l'Italia mi ha impressionato"

L'ex centrocampista azzurro: "La morte di Diego è stata dura da digerire, ha significato molto per noi napoletani".

In un’intervista rilasciata ad As, Marek Hamsik ha esordito parlando del match della sua Slovacchia a Euro 2020: “Con la Spagna sarà una gara durissima, esattamente come le altre. Chi mi piace? Guardo a quelli che giocano nel mio ruolo come Thiago o Fabian Ruiz, con cui ho giocato a Napoli ed è fortissimo, un gran talento”.

Hamsik sull’Italia: “Mi ha impressionato, spero arrivi lontano. Il mio amico Insigne ha fatto una stagione incredibile, è un talento naturale. La numero 10 azzurra è in buone mani”.

Hamsik ha chiuso parlando di Maradona e del suo Napoli: “Tutti sanno che mi sento almeno per metà napoletano. E la morte di Diego è stata dura da digerire, perdere un uomo e un idolo come lui…ha significato molto per noi napoletani. Napoli mi manca, è da tanto che non ci torno e vorrei farlo, ma non c’è mai stata la possibilità di un mio rientro in squadra. Il club guarda al futuro ed è giusto così, io ho firmato con il Trabzonspor per non avere altri pensieri durante l’Europeo. Non mi aspettavo il pari con il Verona, forse hanno sentito il peso della partita. Ancelotti? Abbiamo avuto un ottimo rapporto, è un grande uomo e allenatore. Non mi aspettavo il ritorno a Madrid ma il Real ha scelto bene”.

OMNISPORT | 22-06-2021 15:48

Hamsik: "Napoli mi manca, l'Italia mi ha impressionato" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...