,,

Virgilio Sport SPORT

Hearthstone Pro Team Standings, cosa sono?

Inaugurate durante la 2° stagione dell'Hearthstone Championship Tour 2018, vedranno la partecipazione di 4 team italiani

Hearthstone Pro Team Standings: tutto pronto per l’inaugurazione prevista durante l’HCT 2018. Sì, ma cosa sono? E come funzionano? Si tratta di una classifica delle organizzazioni eSportive che sostengono i player competitivi di Hearthstone. Ciascuna squadra partecipante alle Pro Team Standings dovrà selezionare 3 gamer che la rappresentino in ogni stagione HCT.

Al termine di ogni stagione competitiva, i 10 team migliori di tutto il mondo si aggiudicheranno un premio in soldi che varia a seconda dei Punti Competitivi accumulati, e si aggira dai 750 ai 7500 dollari, nonché la presenza alle trasmissioni dell’HCT tutte le volte che i player giocano una partita. Tra i 50 team in squadra sono presenti anche 4 squadre italiane: Morning Stars White, Exeed Esports, Team Mkers e Team QLASH.

Chi sono i player delle squadre nostrane? Ecco i nomi!

Morning Stars White, un team che vanta dei veri e propri ‘senior’ di Hearthstone: Simone “Leta” Liguori, Alberto “Alb987” Reano (il campione del mondo del formato Wild) e Francesco “Meliador” Leoni. Per quanto riguarda Exeed Esports abbiamo Mario “ElMachico” Marcello, Marco “Turna” Castiglioni e Andrea “Scacc” Scaccia. Il Team Mkers schiera Dario “JDart” Cozzo, Adriano “Zargon” Diodati e Luca “Thund3r” Altena. E infine, per il Team QLASH, Dario “Pool8” Ripa, Gabriele “Wolcat” Catterin e l’unica ragazza nella competizione italiana Federica “MaeveDonovan” Campana.

Chi vincerà?

 

 

 

HF4 | 06-06-2018 10:48

Hearthstone Pro Team Standings, cosa sono? Fonte: Twitter

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...