Virgilio Sport

Il benvenuto di Palmeri a Messi al San Paolo fa sorridere il web

Simpatico siparietto nel tunnel degli spogliatoi prima di Napoli-Barcellona

26-02-2020 08:52

Il benvenuto di Palmeri a Messi al San Paolo fa sorridere il web Fonte: 123RF

Per giorni e giorni si è giocato sul paragone Maradona-Messi nei giorni di vigilia di Napoli-Barcellona: la prima volta della Pulce nello stadio che fu di Diego è stata ipotizzata, raccontata e sviscerata in tutte le maniere. Alla fine Messi non è riuscito a lasciare un segno profondo a Fuorigrotta ma di sicuro non dimenticherà questa due giorni napoletana.

L’ACCOGLIENZA – Già all’arrivo a Napoli l’argentino è stato accolto da tantissimi tifosi che lo hanno applaudito, riservandogli cori speciali nonostante fosse un rivale. Una volta in campo però il popolo napoletano, durante il riscaldamento, gli ha ricordato a gran voce che c’è “Un Maradona, c’è solo un Maradona“, e infine prima della gara il fuoriclasse ha partecipato a un simpatico siparietto.

LA SCENA – Il protagonista è Tancredi Palmeri. Il giornalista di BeInsport, presente nel tunnel che dà all’ingresso in campo, ha incrociato Messi dicendogli: “Benvenuto alla casa del Padre”.

IL TWEET – Tutto filmato e documentato su twitter, con un video in cui si vede che Messi risponde con un sorriso alle parole (in spagnolo) del giornalista.

LA CONSIDERAZIONE – Su Tmw Tancredi Palmeri ha poi spiegato: “Ho incassato la trovata e evitato il linciaggio mediatico della sua vasta fandom per il mondo, e lui ancora una volta ha dimostrato di essere ‘nu bravo guaglione. Detto ciò, chissà che veramente non abbia sentito l’occasione: perché solo al rientro in campo ha tirato fuori un’imbucata e una scorribanda che hanno onorato la presenza nell’aria di Diego”.

LE REAZIONI – Su twitter, dove il post di Tancredi Palmeri è stato postato in tre lingue (inglese, spagnolo e italiano) arrivano centinaia di reazioni divertite. La maggioranza si complimenta col cronista, qualcuno ne approfitta per commenti ironici.

IRONIA – C’è chi scrive: “Ma non si è fatto nemmeno il segno della croce?”. Un altro follower, evidentemente non napoletano, dice: “Leo Messi si ritiene (giustamente) più forte di Maradona e non ha padri calcistici” e infine un commento in spagnolo: “Te equivocaste, la casa del padre di Messi es el Majestuoso Camp Nou“.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...