,,
Virgilio Sport SPORT

Il governo inglese: "Niente quarantena per i tornei UEFA"

Il governo inglese avrebbe varato una nuova misura volta ad agevolare i club impegnati in partite in Inghilterra nelle competizioni UEFA.

Il governo inglese, tramite un provvedimento, ha varato una nuova misura per esemplificare le procedure di arrivo nel Paese, legate sempre a quelle di prevenzione della diffusione del COVID-19, in vista dell’inizio delle competizioni UEFA, ovvero Champions League, Europa League e Conference League.

Per mezzo di tale deroga, tutti i calciatori delle squadre che prendono parte alle competizioni UEFA, potranno transitare sul territorio nazionale per prendere parte ad un evento sportivo ‘d’élite’ senza dover rispettare un periodo di quarantena. Un provvedimento questo, che riguarda soprattutto quei giocatori che nelle ultime settimane, complici gli impegni con la Nazionali, sono stati in Paesi che l’Inghilterra definisce di ‘zona rossa’.

Secondo quanto riportato dal ‘Times’, la norma è stata modificata nel corso della giornata di lunedì.

“A seguito delle modifiche all’allegato 11, le misure aggiuntive che si applicano agli arrivi da Paesi e territori della categoria 3 non si applicano agli sportivi internazionali d’alto livello che viaggiano verso o attraverso un Paese o territorio della categoria 3 per disputare un evento sportivo d’élite, se di conseguenza si recano in Inghilterra per giocare in Champions League, Europa League o Conference League”.

Si è quindi trovata la soluzione che ha portato alla risoluzione di alcune problematiche relative ai viaggi dei professionisti dello sport.

OMNISPORT | 14-09-2021 12:24

Il governo inglese: "Niente quarantena per i tornei UEFA" Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...