,,
Virgilio Sport SPORT

Il Manchester City è invincibile: tutti i record battuti e da migliorare

Grazie al successo sul Wolverhampton la squadra di Guardiola ha centrato la vittoria consecutiva numero 21 tra tutte le competizioni: Gundogan e compagni marciano verso la storia.

Avviato a trionfare in Premier League, in finale di Coppa di Lega, nei quarti di FA Cup e lanciato verso un posto tra le migliori otto di Champions League.

La stagione del Manchester City prosegue di vittoria in vittoria. La creatura di Pep Guardiola ha centrato il 21° successo consecutivo tra tutte le competizioni rullando per 4-1 il Wolverhampton, vittoria numero 15 di fila in Premier dove De Bruyne e compagni non conoscono sconfitte dal 21 novembre in casa del Tottenham.

Il tecnico catalano ha leggermente modificato la filosofia di gioco che contraddistinse il suo Barcellona che è già leggenda, ma è consapevole che la discriminante per rendere memorabile la stagione è trionfare in Champions League.

Conquistare un’altra Premier, la quinta dell’era Guardiola, e fallire anche quest’anno l’assalto alla Coppa più importante sarebbe un fallimento, ma intanto i Citizens non sono troppo lontani dal record assoluto di vittorie consecutive, 26, che appartiene all’Ajax di Stefan Kovacs, tra il 1971 e il ’73.

Battere anche lo United nel derby di domenica 7 marzo potrebbe permettere di agganciare il Real Madrid di Carlo Ancelotti che, nella stagione 2014/15, arrivò a 22 success di fila. A 23 ecco il Bayern Monaco della scorsa stagione targato Hans-Dieter Flick e a 24 i brasiliani del Coritiba nella stagione 2010-’11.

Quanto fatto finora ha comunque già permesso al City di eguagliare un paio di primati. Quanto ai risultati utili consecutivi, attualmente 28, con 25 vittorie e tre pareggi, tanti quanti quelli che lo stesso City seppe raggiungere tra aprile e dicembre 2017. 

La squadra inoltre non è mai stata in svantaggio in nessun minuto delle ultime 19 partite di Premier League, così come l’Arsenal tra il dicembre 1998 e il maggio 1999.

E se è molto “guardioliano” il dato che vede in un centrocampista, Ilkay Gündogan, e non in un attaccante, il capocannoniere della squadra con 13 gol, di cui 10 segnati nelle ultime 20 partite vinte dal Manchester City, i numeri strabilianti degli Sky Blues si spiegano in primo luogo con una difesa impenetrabile. Sono infatti appena 17 i gol subiti in stagione, appena otto nelle ultime 21 partite.

Per quanto riguarda invece i successi consecutivi in Premier, il City punta a migliorare un proprio stesso record, quello delle 18 vittorie di fila ottenute ancora sotto la guida di Guardiola nel 2017-2018, tante quante il Liverpool nel periodo ottobre 2019-febbraio 2020.

Curioso inoltre notare come il tecnico catalano sia attualmente il detentore della striscia più lunga di vittorie consecutive anche in Liga e in Bundesliga, rispettivamente con 16 (Barcellona 2010-2011) e 19 (Bayern Monaco 2013-2014).

 

OMNISPORT | 03-03-2021 19:12

Il Manchester City è invincibile: tutti i record battuti e da migliorare Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...