Virgilio Sport

Il Milan mette il turbo: oltre a De Ketelaere, c’è un difensore

I Campioni d'Italia non vogliono più stare ad aspettare. Affondo decisivo per il trequartista e si punta anche Tanganga, difensore classe 1999 del Tottenham.

Pubblicato:

Il Milan ha fretta. Complice una Juventus pigliatutto e i grandi colpi di Inter (Romelu Lukaku) e Roma (Paulo Dybala), i Campioni d’Italia in carica hanno voglia di dare un senso al proprio mercato. Due le operazioni che potrebbero essere concluse a breve.

Milan, affondo decisivo per De Ketelaere

Il duo Maldini-Massara ha deciso di recarsi a Bruges per sbloccare la trattativa per giovane fenomeno Charles De Ketelaere. Da settimane, il belga classe 2001 è stato scelto come il nuovo trequartista del Diavolo ma l’accordo definitivo con il Club Brugge non è ancora stato trovato.

Forte della volontà del giocatore di vestirsi di rossonero, il Diavolo punta a firmare l’intesa in tempi rapidissimi. L’offerta è chiara: 32 milioni di euro, bonus compresi. Il club belga ne vorrebbe qualcuno in più ma il Milan non pare intenzionato ad alzare la proposta. Insomma, siamo alla resa dei conti.

Milan, per la difesa spunta il nome di Tanganga

Non appena la trattativa per Charles De Ketelaere sarà conclusa, il Diavolo potrebbe concentrarsi su un altro nome, ovvero quello di Japhet Tanganga. Classe 1999, è un difensore di grande prospettiva, di proprietà del Tottenham.

L’idea sarebbe quello di averlo in prestito oneroso dagli Spurs e valutarlo sul campo, così da capire se possa essere utile per il futuro del club. Partito Alessio Romagnoli (Lazio), un difensore in più farebbe comodo a Stefano Pioli.

Milan, resta il nodo del centrocampista centrale

Ci sarebbe ancora un tassello da inserire nel nuovo roster rossonero, ovvero quello del centrocampista centrale (di fatto, il sostituto di Franck Kessié ora al Barcellona). Renato Sanches resta il nome più caldo ma il PSG non sembra voler mollare la presa.

Il portoghese starebbe aspettando l’offerta giusta da parte dei parigini o, comunque, l’affondo decisivo ma il tempo scorre. Dovesse stancarsi di attendere, il Milan avrebbe l’occasione di inserirsi e soffiarlo ai parigini. Tuttavia, neanche il Diavolo vuole attendere all’infinito. La sensazione è che i prossimi giorni saranno decisivi per il Milan, desideroso di completare la campagna acquisti e mettere Stefano Pioli nelle condizioni di poter lavorare al meglio con il nuovo gruppo.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...