Virgilio Sport

Il Napoli cambia obiettivo per l'attacco, i tifosi perdono la pazienza

Calato il silenzio sulla trattativa con l'Udinese per Deulofeu, il club azzurro ora punta Solbakken: e il web partenopeo si divide tra favorevoli e contrari

Pubblicato:

Sembrava fatta, ma come al solito nel calciomercato non è possibile dare qualcosa per scontato fino a quando non arriva il conforto delle firme. Gerard Deulofeu, attaccante spagnolo del Watford ed in forza all’Udinese, era ad un passo dal vestire la maglia del Napoli, poi all’improvviso è calato il silenzio sulla trattativa. I contatti con la famiglia Pozzo sono infatti fermi da un po’, nonostante il giocatore abbia le caratteristiche perfette per giocare nel 4-3-3 che ha in mente Spalletti.

Napoli, l’obiettivo ora è Solbakken

Inoltre, le parole di Giuntoli nel ritiro del Napoli hanno fatto capire che il club si sta indirizzando su altri obiettivi, segnatamente Kim per la difesa e Solbakken per l’attacco. Nomi che probabilmente non scaldano la piazza, che ormai sperava nell’arrivo di Paulo Dybala, ma ciò non toglie che possano essere perfettamente funzionali alla causa azzurra. Sta di fatto che, la fine “apparente” della trattativa per Deulofeu ha generato pareri contrastanti nella tifoseria azzurra. C’è chi non si perplime affatto, chi si duole per il mancato acquisto, chi se la prende a prescindere da tutto con la dirigenza azzurra.

Napoli, tifosi divisi: ora finiamola

Eugenio fa parte del primo gruppo: “Giusto così, non ci serve, ci servono un secondo portiere, un centrale di difesa e, se parte Petagna, un attaccante”. Ed Angelo concorda: “In effeti le priorita son altre…”. Vincenzo riserva un pensiero a De Laurentiis: “Ancora , finitela, lui compra a buon mercato e basta ormai si è capito . Poi alla fine si vedrà ma io ci credo poco”. Mentre Giuseppe non ci perde il sonno: “Ottimo così.Acquisto inutile Meglio Mertens“. Riccardo offre una riflessione dolceamara: “Dio mio,quest’anno e la sessione di calciomercato del Napoli piu divertente di sempre”.

Deulofeu, c’è chi lo avrebbe voluto

C’è chi invece avrebbe voluto lo spagnolo all’ombra del Vesuvio, come Enzo: “Giustamente era l’unico buono che stavamo prendendo… scartato”. Come Sergio: “L’unico veramente forte…. sempre per risparmiare”. E Salvatore non ne può più: “Abbiamo le p….. piene di queste finte trattative”. Gianni invece dubita del valore del giocatore: “Delofeu sarebbe stato perfetto per il napoli maaaaaa”. Anche Luigi è stanco: “6 mesi di trattative 10 notizie alla fine semp o stess”. Mentre Giuseppe manda un appello: “Non ci serve. Prendi Mertens“.

Solbakken non entusiasma i tifosi del Napoli

Mario si manifesta dubbioso anche dell’eventuale arrivo di Solbakken: “Uaaa niente poco di meno l’unico calciatore buono che si stava trattando lo si lascia per prendere un norvegese sconosciuto che é diventato famoso nelle partite con la Roma“. E anche Daniele rimpiange Deulofeu: “Peccato, lo spagnolo non è male”. Mentre Paolo ironizza: “Ma come non era già a Capodichino?”. Giuseppe invece fa la lista della spesa: “Oltre Kim, prendi Simeone, Solbakken, e Mertens e un gran portiere.STOP”. Enzo sentenzia: “io direi che sarebbe meglio per tutti se non scriveste nulla fino alla firma. Queste tarantelle innervosiscono e fanno incazzare sempre di piu’ il tifoso. Oramai sappiamo che se si parla di qualcuno, sarà proprio quello che non prenderemo”.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di Serie A live su DAZN.

Il Napoli cambia obiettivo per l'attacco, i tifosi perdono la pazienza Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...