Virgilio Sport

Il Napoli manca l'occasione, tifosi infuriati: "E' la solita storia"

Il popolo del web partenopeo esprime tutta la delusione per il pareggio contro l'Inter

Pubblicato:

Alla fine è stato pari: forse il risultato più scontato, sicuro quello che preferiva il Milan. Perché i rossoneri ora hanno la possibilità di scavalcare proprio il Napoli agganciando i cugini dell’Inter (che hanno comunque una partita da recuperare). Ed anche il punteggio più giusto, visto che le due squadre si sono “divise” i tempi: meglio i padroni di casa nel primo, discorso opposto nel secondo. E per i tifosi un bicchiere pieno a metà, perché quel primo tempo aveva fatto pensare a qualcosa di più, aveva fatto sognare un primo posto. Ma nulla è ancora perduto, naturalmente: perché la bagarre in vetta è solo all’inizio.

La delusione però serpeggia ugualmente tra i tifosi azzurri, in particolare per quel secondo tempo in cui l’Inter ha tenuto in scacco gli azzurri. “Secondo tempo inguardabile. Possibile che una squadra professionistica si smonti così tanto dopo un gol? Vabbè, almeno non è stata sconfitta”, dice Fabio che si accontenta. “Questa partita bisognava solo vincerla e invece niente”, commenta Luigi.

Il coro dei tifosi: “Opportunità sprecata”

E Lebowski mette il dito su una vecchia piaga: “Grande Napoli, ogni volta che devi dare la zampata vieni meno. mi raccomando, sempre così e viva lo scudetto del bilancio!!!”. E Raphael rincara la dose: “Fate schifo, ultima opportunità invece di buttarla in aria fate i vostri sterili e vergognosi passaggi, non meritate neanche un singolo tifosi”. Significativo anche il commento di Mimmo: “Banda di invertebrati”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche Vincenzo: “Imbarazzante come sempre, quando conta venite meno, prendete sto quarto posto e andatevene. 90 minuti di possesso palla inutile, con punizione finale da mani in faccia”.E qualcuno va addirittura oltre: “Vergognatevi. Avete palesemente giocato per il pareggio. Da ora vi guferò fino al quinto posto, peccato che domani atalanta e Juventus non possono entrambe vincere”. Santi mette la parola fine: “Secondo tempo indecente raga”.

“Addio alla lotta Scudetto”

Vincenzo se la prende anche con il gioco messo in mostra dagli azzurri: “Un Napoli ancora una volta stanco e involuto nel gioco, siamo tornati all’epoca Gattuso, tocchi e tocchetti e gioco all’indietro. Un pareggio inutile uguale alla sconfitta per la classifica. La squadra ha giocato per il pareggio vergognatevi, addio lotta scudetto”.

“Si sono un po’ afflosciati nel secondo tempo e adesso sono in vantaggio negli scontri diretti con una partita in meno. Purtroppo il rischio che si tratti di occasione mancata è concreto”, è il commento rassegnato di Aiden. E Pasquale individua un’altra pecca: “Pareggio giusto… Una brutta partita… Arbitraggio sostanzialmente equilibrato. Dovevamo però giocarla con il sangue agli occhi…”.

Louis recita invece il de profundis: “Anche quest’anno abbiamo abdicato allo scudetto… Per evidenti limiti tecnici e caratteriali soprattutto. Nel secondo tempo spariti dal campo. Manovra di gestione lentissima e inutile… Mancanza totale di voglia di vincere la gara. Purtroppo inutile illudersi, più di una CL e un sedicesimo di finale di EL questa squadra non può fare”.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di Serie A live su DAZN.

Il Napoli manca l'occasione, tifosi infuriati: "E' la solita storia" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...