Virgilio Sport

Il ritorno di Camila Giorgi in Italia: la foto al Gianicolo sembra un atto di sfida a fisco e accusatori

Dopo oltre un mese lontano dall’Italia, e alle prese con quella che sembrava una nuova vita a Dallas, l’ex tennista di Camila Giorgi pubblica una foto da Roma e ora dovrà spiegare la sua posizione col fisco

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Camila Giorgi è rientrata in Italia e ha mantenuto la parola data qualche settimana fa. L’ex tennista, dopo il frettoloso ritiro, si è presa qualche giorno di tempo prima di pubblicare le sue prime parole e difendere la sua posizione specificando che la sua non era una “fuga” e che sarebbe presto tornata in Italia. E ora sembra voler tenere fede a quanto dichiarato.

Camila Giorgi: la foto al Gianicolo

Nel corso delle ultime settimane Camila Giorgi ha disseminato le sue “mollichine” in giro sui social. L’ex tennista marchigiana non ha mai parlato apertamente dei suoi spostamenti o della sua posizione, lasciando ai giornalisti il compito di provare a trovare gli indizi. E anche in questa circostanza il suo comportamento non fa eccezione: ieri un piccolo antipasto con una storia pubblicata su Instagram e uno scatto fatto all’interno di un ristorante. Oggi l’indizio definitivo con la fotografia scattata sulla sommità del Gianicolo con la statuta di Giuseppe Garibaldi in primo piano. Nessuna didascalia a corredo ma la certezza che Camila è tornata in Italia.

Le pendenze con il Fisco

Se gli “indizi social” dovessero corrispondere alla realtà dei fatti, Camila Giorgi si trova in Italia e a questo punto dovrà cominciare a fare i conti con tutte le questioni che sono rimaste in sospeso nell’ultimo mese. In particolare subito dopo quella che è stata definita la sua “fuga all’estero” sono emerse le notizie circa le sue pendenze nei confronti con il fisco. Il 26 giugno cosa l’Agenzia delle Entrate-Riscossione avrebbe inviato una lettera destinata anche alla Federazione Italiana Tennis e Padel per pignorare circa 465mila all’atleta che però fanno riferimento solo a una prima cartella esattoriale. Camila Giorgi però ha subito bollato le notizie come “fake news” promettendo di essere pronta a chiarire la sua posizione.

La fuga negli Stati Uniti e gli indizi social

Subito dopo la sua decisione di lasciare l’Italia con un ritiro poco ortodosso dal mondo del tennis, è cominciata la “caccia” a Camila Giorgi. L’ex tennista ha continuato a pubblicare foto e video sui suoi profili Instagram lasciando intuire che la sua scelta era ricaduta sugli Stati Uniti. Indizi social che nel corso dei giorni si sono fatti sempre più evidenti fino a quelli che la collocavano a Dallas, dove la marchigiana sembrava aver intrapreso la carriera di modella. Ora un ritorno in Italia che spiazza tutti e che probabilmente servirà a chiudere anche una vicenda che ha messo fine alla sua carriera non nel migliori dei modi.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...