Virgilio Sport

Camila Giorgi pubblica su Instagram l'omaggio della WTA alla carriera. E quell'indizio sulla posizione...

L'ex tennista continua ad essere piuttosto attiva sui social. In una stories ha mostrato un quadro che WTA le ha inviato, una sorta di celebrazione di un'intera carriera

Pubblicato:

Roberto Barbacci

Roberto Barbacci

Giornalista

Giornalista (pubblicista) sportivo a tutto campo, è il tuttologo di Virgilio Sport. Provate a chiedergli di boxe, di scherma, di volley o di curling: ve ne farà innamorare

Nel giorno in cui Jasmine Paolini si porta a casa una piazza d’onore che vale quanto una vittoria (questa Swiatek è aliena: il Roland Garros degli umani l’ha vinto la toscana, su questo non v’è dubbio alcuno), il tennis italiano torna ad apprezzare una stories di Camila Giorgi. Che a un mese di distanza dalla dipartita dal mondo WTA ha pensato bene di tornare a riprendere i fili del discorso postando un’immagine che in qualche modo vuol essere anche una sorta di lieto fine di un’avventura lunga più di un decennio.

L’omaggio della WTA: un poster celebrativo

Tra le foto inserite dalla tennista marchigiana una riguarda una sorta di quadro celebrativo che il board di WTA le ha inviato a casa (si, ma quale casa?…), dove un collage di tante foto in qualche modo ripercorre le tappe principali della carriera di Camila. A partire dalle quattro finali vinte nel circuito, dalla prima del 2015 sull’erba di ‘s-Hertongebosch per proseguire poi con quella di Linz 2018, Toronto 2021 (certo la più lucente di tutte, trattandosi di un torneo del Masters 1000) e l’ultima a Merida del febbraio 2023. Poi tante altre istantanee di una carriera che non è passata certo inosservata, pensando anche agli splendidi completi indossati (firmati Giomila, con la mamma stilista) e altri momento topici della sua avventura nel mondo della racchetta.

Dov’è Camila? Tutti gli indizi portano a… Dallas

La curiosità di molti è legata alla consapevole scelta dell’ex giocatrice di non rivelare in alcun modo la propria posizione, di fatto rendendosi “invisibile” agli occhi non soltanto del Fisco Italiano (che l’avrebbe segnalata, chiedendo indietro oltre 400mila euro di tasse non pagate) ma anche di coloro che la seguono praticamente da sempre il luogo dove attualmente ha deciso di trascorrere il proprio tempo.

Anche se in una delle stories postate nei giorni scorsi un po’ s’è tradita: ha infatti ripreso un uomo di spalle, piuttosto muscoloso, mentre osserva un quadro, vale a dire uno dalla serie delle Ninfee di Claude Monet, attualmente esposto all’interno della mostra “La rivoluzione impressionista da Monet a Matisse” ospitata al museo d’arte di Dallas, in Texas.

Potrebbero essere gli Stati Uniti (come da molti sospettato il luogo dove Camila s’è andata a “nascondere” da ogni occhio indiscreto, in attesa di fare ritorno in Italia e cercare di chiarire una volta per tutte la propria posizione anche agli occhi dell’Agenzia delle Entrate (così come prospettato dai suoi legali qualche settimana fa). Chissà allora se Camila avrà guardato le imprese della sua ex compagna di Fed Cup Jasmine Paolini, che in questi giorni ha appassionato il pubblico italiano, aspettando domani quando in coppia con Sara Errani (un’altra veterana azzurra che Giorgi ben conosce) proverà a mettere le mani sul torneo di doppio femminile. Comunque vada, una storia che rimane curiosa.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...