,,
Virgilio Sport

VALORANT Champions: l'evento eSport più visto di sempre. Ecco i numeri

La scorsa settimana, il VALORANT Champions Tour ha concluso la sua ultima stagione a Istanbul, in Turchia, con il VALORANT Champions 2022 che ha battuto ogni record diventando ufficialmente l'evento di eSport più visto di sempre.

22-09-2022 23:59

Francesco Basile

Francesco Basile

eSport Web Editor

Nato con i videogame, è già un superesperto di eSports. Ha fatto nascere diverse iniziative di settore e sa tutto, ma veramente tutto, di quello che ruota dentro e intorno al mondo dello sport virtuale. Per Virgilio Sport approfondisce e racconta l’eSport a 360 gradi con l’esperienza di un giovanissimo veterano.

VALORANT Champions: l'evento eSport più visto di sempre. Ecco i numeri

La scorsa settimana, il VALORANT Champions Tour ha concluso la sua ultima stagione a Istanbul, in Turchia, con il VALORANT Champions 2022 che ha battuto ogni record diventando ufficialmente l’evento di eSport più visto di sempre.

Record assoluto

Numeri da record quelli totalizzati dal finale di stagione del VALORANT Champions Tour. Secondo i dati forniti da Esports Charts, l’evento ha registrato un picco di 1,5 milioni di spettatori e oltre 520.000 spettatori medi tra il 31 agosto e il 18 settembre 2022, diventando così l’evento eSport più visto di sempre, superando così il record precedente di 1,1 milioni. L’incontro che ha ottenuto il picco totale di spettatori è stata non sorprende che le finali tra OpTic Gaming e LOUD, che hanno visto l’organizzazione brasiliana uscire vittoriosa.

Le due squadre hanno giocato in precedenza nelle finali del VCT Masters Reykjavik 2022, evento che ha attirato anche più di un milione di telespettatori. LOUD è stata la squadra VALORANT più popolare del torneo, con le partite della squadra brasiliana che hanno attirato più di 720.000 spettatori durante il torneo.

Il VALORANT Champions Tour

Concludendo il suo secondo anno, il VALORANT Champions Tour è il principale circuito di eSport del titolo. La competizione è organizzata da Riot Games e consiste in diversi livelli di competizione a partire da Challenger, poi Master e infine Champions. Tuttavia, per il prossimo anno, questo sistema cambierà in seguito all’introduzione di campionati internazionali, squadre partner e un sistema Challengers rinnovato.

L’ultima edizione di VALORANT Champions, svoltasi a dicembre 2021, ha registrato un picco di spettatori di circa 1,1 milioni. È importante notare che questa edizione di Champions è stata un vero e proprio evento LAN con spettatori, mentre l’edizione 2021 si è svolta senza pubblico dal vivo a causa delle norme ancora in vigore dovute alla pandemia.

Riot Games ha già svelato i piani per la stagione 2023 del VCT, con un grande evento in Brasile che darà il via al circuito. L’evento si svolgerà a febbraio 2023 e vedrà la partecipazione di tutte le squadre partner di VCT dei campionati internazionali. Dopo la conclusione di VCT 2022, tutti gli occhi saranno ora puntati su quali organizzazioni verranno selezionate per far parte del regime del team partner di VALORANT.

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...