Virgilio Sport

Immobile non è stato dimesso: rimane in ospedale per non lasciare sola sua figlia

Il capitano della Lazio è ancora al Gemelli, dopo l'incidente. Sta bene, ma vuole stare accanto alla bimba, in osservazione

17-04-2023 13:33

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

Non è ancora a casa, Ciro Immobile, dopo l’incidente stradale che lo ha visto il Suv, sul quale si trovava alla guida, scontrarsi con il tram 19, a Ponte Matteotti a Roma, mentre accompagnava le due figlie più grandi (Michela e Giorgia) a un evento sportivo nella prima mattinata di domenica 16 aprile.

L’attaccante della Lazio e della Nazionale sarà dimesso, infatti, domani dal Policlinico Gemelli dove è stato trasferito dopo il terribile schianto, un impatto che ancora non ha stato ricostruito in modo univoco e che chiamerà in causa le autorità competenti per chiarire i nodi, in termini di fatti ed eventuali responsabilità. Immobile passerà una seconda notte in ospedale, per stare accanto alla figlia.

Immobile, un’altra notte in ospedale per la figlia

Il capitano biancoceleste, il quale ha affidato le prime dichiarazioni ufficiali al suo legale attraverso una nota diffusa anche dalla moglie Jessica Melena sui social, non sarebbe stato dimesso stando a quel che riporta Repubblica, come invece aveva concordato con i medici nel giorno del violento incidente contro il tram che ha causato sette feriti, fortunatamente senza gravi conseguenze.

Fonte: ANSA

Il motivo non riguarda le condizioni fisiche del centravanti, che ha trascorso una notte tranquilla nonostante la paura confidata agli amici, ma per stare accanto alla sua bambina per la quale è necessaria un’altra notte in osservazione.

Dimessa la seconda figlia

A casa, invece, sarebbe arrivata la secondogenita di Immobile e di sua moglie, Jessica Malena, che ha raggiunto ieri il marito e le bambine immediatamente: la bimba, di 8 anni, è stata dimessa dal Bambin Gesù e ha fatto ritorno nella loro dimora romana, condivisa con i fratelli più piccoli, Mattia e il neonato Andrea.

Le condizioni attuali di Immobile

Le condizioni di Immobile, comunque sarebbero confermate: trauma distorsivo della colonna vertebrale e la frattura composta dell’XI costola destra. Una volta uscito dovrà rimanere tra i 7 e i 10 giorni a riposo senza potersi allenare: questi i tempi di recupero comunicati al capitano della Lazio, che venerdì in casa dello Spezia aveva segnato dopo un digiuno importante.

“Spero dimentichino tutto”, avrebbe confidato il campione della Lazio dopo lo spavento per le due figlie, che viaggiavano sul suo Suv al momento dell’impatto.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...