,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, casting per il dopo Handanovic: nome a sorpresa dall'Italia

Onana non è l'unico nome sul taccuino di Marotta e Ausilio che seguono con interesse anche Thomas Strakosha, in scadenza con la Lazio e ben noto a Simone Inzaghi.

07-10-2021 17:31

Le ripetute incertezze di Samir Handanovic hanno reso urgente in casa Inter la ricerca di un portiere di livello al quale affidarsi nella prossima stagione.

Il capitano nerazzurro gode comunque ancora della stima di società, tifosi e allenatore, ma potrebbe vedersi non rinnovato il contratto a scadenza al termine della stagione, per questo il direttore sportivo Piero Ausilio e il dg Beppe Marotta sono al lavoro sottotraccia per individuare sul mercato una soluzione che sia al tempo stesso valida dal punto di vista tecnico e conveniente da quello economico.

Il nome individuato da tempo, quello di André Onana in scadenza a giugno con l’Ajax, potrebbe infatti non essere quello giusto, vista la folta concorrenza di squadre interessate al camerunese.

Lo stesso discorso vale per il turco Altay Bayindir, classe 1998 del Fenerbahce, che potrebbe essere un investimento di prospettiva: anche qui però ci sarà da lottare con diversi top club europei, senza contare che la valutazione, secondo quanto riportato dal portale, è già superiore ai 20 milioni. In ogni caso l’Inter preferirebbe puntare su un profilo già pronto ed affidabile.

Un’altra soluzione sarebbe quella di rinnovare il contratto ad Handanovic, affidandogli però il ruolo di secondo o comunque mettendolo in concorrenza con un portiere che già conosce la Serie A. Il nome valutato dall’Inter è quello dell’albanese della Lazio Thomas Strakosha.

Classe 1995, il giocatore ha perso il posto da titolare a vantaggio di Pepe Reina già dalla scorsa stagione, quando sulla panchina della Lazio c’era ancora Simone Inzaghi. Il tecnico piacentino comunque conosce le qualità di Strakosha e vedrebbe positivamente la possibilità di tornare ad allenarlo. L’ex Salernitana andrà a scadenza di contratto con la Lazio nel prossimo giugno e ha già fatto capire di voler cambiare aria a meno che la gerarchia dei pali in casa biancoceleste non cambi.

L’Inter monitora in vista di un’eventuale soluzione low cost, considerando che Strakosha guadagna attualmente solo 1,5 milioni e che per il rinnovo ha chiesto di salire a due.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...