Virgilio Sport

Inter, dopo quella con la Lazio un'altra mazzata: Lukaku è ko

Il bomber nerazzurro si è fatto male questa mattina in allenamento, tra domani e martedì la diagnosi ma, oltre al tturno infrasettimanale con la Cremonese dovrebbe saltare il derby e il Bayern in Champions.

Pubblicato:

Malgrado su Milano continui a fare caldo, in casa Inter continua a piovere sul bagnato. Dopo la disfatta per 3-1 di venerdì sera contro la Lazio, questa mattina è arrivata un’altra mazzata sui nerazzurri, sotto forma di un infortunio a Romelu Lukaku.

Inter: Lukaku si fa male in allenamento, a rischio derby ed esordio in Champions

Il bomber belga, stando alle prime voci riportate dalla Gazzetta dello Sport, ha accusato un problema muscolare alla coscia sinistra durante l’allenamento di questa mattina. Tra domani e martedì arriverà una diagnosi sicuramente più approfondita, ma si teme che, oltre al turno infrasettimanale casalingo di Serie A di martedì contro la Cremonese, debba saltare il derby contro il Milan di sabato prossimo e poi anche l’esordio in Champions League di mercoledì 7 settembre a San Siro contro il Bayern Monaco.

Inter, con Lukaku fuori, contro la Cremonese spazio a Dzeko e Correa

Ovviamente, stando a quanto si apprende, è impensabile che Lukaku possa scendere in campo contro la Cremonese fra tre giorni e i nerazzurri devono sperare che lo stop del figliol prodigo belga, tornato quest’anno all’Inter dopo un anno trascorso al Chelsea, non sia così lungo come si teme. Intanto, contro i grigiorossi di Massimiliano Alvini, avranno spazio in attacco Edin Dzeko e/o Joaquin Correa accanto a Lautaro Martinez.

Inter, il bilancio delle prime partite stagionali di Lukaku

Subito dopo il suo ritorno in nerazzurro, Lukaku aveva destato buone sensazioni, soprattutto per quanto riguarda la sua ritrovata intesa con Lautaro, nelle amichevoli precampionato, e al debutto in campionato con il Lecce aveva portato in vantaggio l’Inter dopo appena un minuto e 20 secondi restando in campo tutta la partita. Ma poi la magia si è un po’ dissolta: con lo Spezia è uscito al 68’ per far posto a Dzeko, e poi venerdì sera è stato totalmente annullato dalla difesa della Lazio, venendo ancora sostituito dal bosniaco e ancora a metà del secondo tempo.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di Serie A live su DAZN

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...