,,
Virgilio Sport SPORT

Inter: "Dzeko ha vinto la sua sfida più importante", delirio social

I tifosi dell'Inter in estasi dopo la vittoria sullo Sheriff esaltano il loro trascinatore ed il confronto col passato diventa impietoso

20-10-2021 11:01

Un gol e un assist per rilanciare l’Inter in Champions verso quella qualificazione che poteva sembrare compromessa dopo il solo punto nelle prime due partite ma soprattutto dopo il pareggio dello Sheriff. Così Edin Dzeko ha ancora una volta in questa prima parte di stagione sottolineato il suo enorme valore, semmai ce ne fosse ancora bisogno. Ma in particolar modo, ieri, ha staccato nettamente in una sorta di confronto diretto il suo predecessore in quel ruolo. Quel Romelu Lukaku che da ombra ingombrante è diventato nel delirio social dei tifosi nerazzurri solo un vecchio ricordo.

Inter: Dzeko uber alles e uomo Champions

La classe del bosniaco esemplificata in tre momenti topici del match: un gol splendido, un recupero difensivo prodigioso, l’assist per la rete decisiva di Vidal. “Dovevamo vincere per forza, abbiamo fatto bene, i tre punti sono la cosa più importante – ha detto Edin Dzeko a fine partita facendo anche un po’ di autoironia – Gol bellissimo? Quelli facili magari si sbagliano… Inter forte come quella dell’anno scorso? Questa inter è forte, bisogna prendere meno gol ma ogni risultato positivo ci dà fiducia”.

Inter per i tifosi il confronto Dzeko-Lukaku è impietoso

“Lukaku con la maglia dell’Inter una partita così in Champions non l’ha mai fatta”. La sentenza arriva direttamente dai tifosi dell’Inter che si sono catapultati sui social non solo per festeggiare la vittoria scaccia crisi contro lo Sheriff ma anche per andare oltre e analizzare il confronto tra i due centravanti, quello dominante dello scorso anno, cardine dello scudetto made in Conte, vale a dire Lukaku, e il bosniaco ex Roma che in una serata pare aver scacciato il ricordo di Big Rom e soprattutto convinto le “vedove” del colosso belga.

“Edin #Dzeko è un giocatore di classe mondiale. Ha tutto dalla sua tranne l’età” scrive qualcuno. Per Fabrizio Biasin opinionista nerazzurro molto social e tv “Migliore in campo? Migliore in campo” con tanto di fotomontaggio con Dzeko che si prende sulla spalle San Siro, “Giocatore di intelligenza superiore e oggi stella polare, rosico se penso che i suoi anni migliori sono passati”.

L’investitura di Dzeko. “E’ troppo vecchio”. “Non può sostituire Lukaku”. “Serve altro per essere competitivi”. #Dzeko ha trascinato ancora l’Inter con la sua enorme CLASSE, questa volta in una partita di Champions da dentro o fuori. Siamo già a quota 7 gol e 3 assist. Un bel biglietto da visita, no?” è il post di un account a tinte nerazzurre.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...