Virgilio Sport

Inter, i tifosi pungono Ibra e incoronano l'eroe della serata

Il derby di coppa premia la formazione di Conte, che la spunta al 98' grazie a una punizione di Eriksen: ma a tenere banco è la rissa con Lukaku.

Pubblicato:

Vince l’Inter con un gol al 98′ del suo calciatore più discusso. Assume i contorni della favola calcistica la vittoria dei nerazzurri nel derby di Coppa Italia, anche se a dominale la scena sui social è soprattutto la lite tra Ibrahimovic e Lukaku. Successo che spiana la strada all‘Inter verso le semifinali di coppa, ma che si porta dietro ruggini e polemiche.

Lo scontro Ibra-Lukaku

A tenere banco, ovviamente, sono soprattutto le polemiche per il clamoroso scontro Ibrahimovic-Lukaku sul finale di primo tempo. Ma che avrà detto lo svedese al belga? “Un bullshit l’ho visto sicuro”, ricostruisce un tifoso esperto in labiali. “Lukaku non si arrabbia mai. Ha preso botte e insulti da chiunque in carriera, non ha mai fatto un plissé. Evidentemente dalla bocca di Ibra è uscito qualcosa di veramente pesante. L’unica cosa certa è che finisce a botte”, scrive una tifosa nerazzurra indignata. “La verità è che Lukaku lo cerca e quell’altro se ne va. Poi può fare il fenomeno fin che vuole. Ma Lukaku continua a cercarlo e lui se ne va”, sottolinea un supporter interista.

La ricostruzione del labiale

Da alcuni video diffusi sui social sembra proprio che Ibra dica a Lukaku: “Vai a fare i tuoi riti voodoo di m… da un’altra parte, piccolo asino”. Durissima anche la risposta del belga, sempre ricostruita dagli “esperti” dei social: “I fuck you and your wife…”.

Arbitro e telecronaca nel mirino

Come in ogni partita che si rispetti, parecchie lamentele sono indirizzate al direttore di gara e ai commentatori. Il derby di coppa non fa eccezione: interisti scatenati, già a gara in corso. “Valeri a muso duro. Ma solo con Lukaku. Altro arbitro sereno e imparziale, ma proprio per definizione lui eh”. Poi però l’arbitro romano espelle proprio Ibra per doppia ammonizione: “Si vede che aveva qualcosa da farsi perdonare. Stavolta non s’è potuto proprio esimere”. Nuovi strali sul rigore: “Addirittura ha avuto bisogno del Var“. E nessuna pietà al momento della “sostituzione” per infortunio: “Finalmente”. Quindi sulla telecronaca: “Clamoroso scoop del bordocampista Thomas Villa: Ibra potrebbe aver rivolto a Lukaku un’offesa pesante. Che volpe”.

L’eroe nerazzurro

Dopo il rosso a Ibra e il pareggio di Lukaku su rigore, nel finale entra Eriksen e risolve il derby con una punizione magistrale. “Quindi Eriksen sa calciare le punizioni e decidere le partite? Chi lo avrebbe mai detto”, ironizza Enrico. “Abbiamo una diapositiva di Conte al momento del gol”, scherza una tifosa postando un’immagine corrucciata dell’allenatore dell’Inter. “Era giusto così, se la merita tutta”, è il commento di un altro tifoso felice.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Fiorentina - Genoa

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...