Virgilio Sport

Inter, il momento di crisi cambia il mercato: tifosi pronti all’addio

Le difficoltà della squadra nerazzurra e le prestazioni negative di Lautaro Martinez rimettono in discussione il mercato interista

Pubblicato:

L’Inter potrebbe rivedere i suoi piani per il futuro. La società nerazzurra, la scorsa estate, è stata protagonista di una mezza rivoluzione. Nel giro di poche settimane i tifosi si sono ritrovati a dare l’addio a due grandi protagonisti dello scudetto come Romelu Lukaku e Hakimi, sacrificati in nome del bilancio. 

Due partenze dolorose alle quali l’Inter e il nuovo allenatore Simone Inzaghi hanno saputo sopperire alla grande nei primi mesi di campionato: le giocate di Dzeko, i gol di Lautaro Martinez ed una squadra che sembrava funzionare alla perfezione hanno fatto presto dimenticare le due partenze eccellenti. Ma dopo una prima metà di campionato di altissimo livello con i nerazzurri sulla strada del secondo scudetto, sono venute a galla le prime difficoltà emerse anche nel derby di ieri sera contro il Milan. 

Inter: Lautaro Martinez sempre più in crisi

I simbolo del momento negativo dell’Inter sembra essere proprio Lautaro Martinez. Il giocatore argentino pare aver risentito moltissimo dell’addio del compagno di reparto Lukaku e con Edin Dzeko sembra non aver mai trovato il giusto feeling. Preoccupa soprattutto la sua astinenza dal gol che manca dallo scorso dicembre e che con le difficoltà offensive di tutta la squadra ora potrebbe diventare un problema. 

Inter: come cambia il mercato

Il momento negativo dell’argentino potrebbe portare anche a dei clamorosi sviluppi in chiave mercato. Lautaro ha firmato solo qualche mese fa il suo ricco rinnovo contrattuale, nei piani della società c’era l’intenzione di metterlo al centro del progetto Inter per il futuro ma ora le cose sembrano aver preso una direzione diversa e il giocatore potrebbe anche diventare sacrificabile in caso di un’offerta importante. 

Inter: i tifosi scaricano Lautaro

Dopo aver a lungo atteso il suo ritorno al gol, ora i tifosi dell’Inter sembrano essere pronti a scaricare Martinez come testimoniano i numerosi messaggi apparsi sui social nelle ultime ore: “Voglio sapere chi ha ancora il coraggio di dire che Lautaro è meglio di Dybala. Non segna su azione dal 17 dicembre. Meglio un Dybala rotto che un Lautaro sano”. Mentre Francesco allarga il discorso: “Barella portava lotta, grinta e assist. Lautaro portava giocate e gol. Scomparsi loro, è crollata pure l’Inter. Ci può stare essere stanchi ma sparire così per settimane/mesi non è normale”. 

C’è anche chi prova a raccontare con ironia i problemi dell’Inter come Lotta: “L’unica speranza per la pace nel mondo è che Putin attacchi con Dzeko e Lautaro”. Le critiche nei confronti dell’argentino si moltiplicano: “Altra partitona per il giocatore da 80 milioni. Qualcuno dovrebbe creare una statistica per lui: se il tempo trascorso a terra a rotolarsi sia superiore a quello trascorso in piedi. Imbarazzante”. Ancora più negativo Nasca: “Lautaro è qualcosa di mai visto tra i professionisti. Il peggior acquisto della nostra storia, il rinnovo più nefasto di sempre”. 

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...