,,
Virgilio Sport

Inter, il pari con il Lione preoccupa: i tifosi lanciano l’allarme in attacco

La squadra di Simone Inzaghi recupera il doppio svantaggio nell’amichevole contro i francesi ma tra i tifosi cresce malumore e preoccupazione per la prova di Dzeko

31-07-2022 09:39

L’Inter mostra ancora il cartello con la scritta “lavori in corso”. La squadra di Simone Inzaghi è una di quelle che ha cambiato di meno rispetto alla scorsa stagione nel corso di quest’estate ma il ritorno in attacco di Romelu Lukaku ha sicuramente alterato degli equilibri che si erano trovati nella scorsa stagione. Anche contro il Lione in amichevole (terminata 2-2, ndr), i nerazzurri hanno alternato cose negative a cose decisamente migliori come nella ripresa con il doppio svantaggio recuperato. 

Inter: il nuovo ruolo di Dzeko 

Simone Inzaghi può contare sulla voglia di rivalsa di Romelu Lukaku. L’attaccante belga, dal fisico imponente, non è ancora sembrato al top della condizione nell’amichevole contro il Lione ma ha sicuramente dimostrato di avere grande voglia di fare non solo in fase realizzativa ma anche come supporto ai compagni di squadra. A soffrire invece del ruolo di alternativa sembra essere Edin Dezko. L’ex giocatore della Roma nella scorsa stagione ha avuto un ruolo centrale nello scacchiere di Inzaghi soprattutto nella seconda parte della stagione. 

La sensazione ora è invece che il bosniaco debba adattarsi ad un ruolo nuovo e forse inedito per la sua carriera fino a questo momento. Nelle idee di Inzaghi, infatti, Dzeko, è l’alternativa a Lukaku e dunque dovrà provare a fare il massimo nei minuti che gli verranno concessi alle spalle del colosso belga. Contro il Lione, la sua prova non è stata di certo esaltante e anche in chiave futura ha alimentato più di qualche dubbio. 

Inter: i tifosi lanciano l’allarme attacco

La gara con il Lione rappresenta una sorta di campanello d’allarme per i tifosi che sui social lanciano l’allarme: “Dzeko è ormai impresentabile – dice secco Marco – non può giocare. Io prenderei Cavani al suo posto”. Mentre Darm prova a giocare con l’ironia e postando la foto di un palo della luce scrive: “Altra prova convincente da parte di Dzeko”. Olga invece lancia un messaggio a Simone Inzaghi: “Spero che il mister abbia intenzione di mischiare le coppie d’attacco e non fare in automatico il cambio Lukaku-Lautaro out, Dzeko-Correa in, perché mi sembra che tutta la squadra ne risenta”. 

Simone Inzaghi finisce nel mirino

La pensa allo stesso modo anche The Boss: “Se Inzaghi fa il gioco delle coppie in attacco ne risente la squadra e uccide i due che subentrano. Dovrebbe farli anche giocare insieme e non togliere sempre Lukaku e Lautaro contemporaneamente”.  Mentre Paolo commenta: “Penso che durante la stagione la coppia Dzeko-Correa la vedremo raramente per fortuna. Impresentabili già loro singolarmente, figuriamoci in coppia”. 

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...