,,
Virgilio Sport

Inter, Marotta ha ancora da fare: cosa manca per completare la rosa

I nerazzurri continuano le proprie operazioni sul mercato, ma difficilimente verrà rispettata la deadline di Marotta del 30 giugno.

27-06-2022 19:29

Il mercato dell’Inter è stato senza dubbio positivo fino a questo momento, anche se non sta rispettando le tempistiche dettate dall’AD Beppe Marotta a inizio mese. Nei primi giorni del mese infatti, il dirigente aveva fissato nel 30 giugno la deadline per consegnare a Simone Inzaghi la rosa completa in vista dell’inizio del ritiro.

Stiamo parlando dunque solamente del mercato in entrata, accennando dunque solo marginalmente all’obiettivo cessioni. Alcuni reparti, in ogni caso, sono già completi, ma nelle altre zone del campo regna la confusione.

Porta e centrocampo i ruoli completi

Provando a ragionare su cosa manca ancora all’Inter per sistemare la rosa, una nota di merito va a Marotta per aver pensato al portiere ben prima dell’inizio del mercato. Da questo inverno infatti i nerazzurri si sono aggiudicati Andre Onana, classe 1996 ormai ex Ajax. Il giovane estremo difensore lotterà per un posto da titolare con Handanovic, che rimarrà ad Appiano Gentile ancora una stagione. Chi se ne va invece è Radu, protagonista del clamoroso errore col Bologna.

A centrocampo invece le lacune sono state coperte dagli arrivi di Mkhitaryan e Asllani. Il primo si giocherà il posto con Calhanoglu, mentre il secondo dovrebbe essere il vice-Brozovic. 

A centrocampo, poi, è stato confermato da Repubblica che Denzel Dumfries dovrebbe rimanere all’Inter nonostante il forte interesse del Chelsea. Fronte partenze, Vecino e Vidal sono i candidati a lasciare, con Arturo che è richiesto dal Galatasaray.

Per la difesa tutto dipende ormai da Skriniar

La difesa alla fine è una questione abbastanza semplice. Ritiratosi Kolarov, andato via Ranocchia, rimane in bilico solamente la situazione Milan Skriniar, slovacco classe 1995 ex Sampdoria fortemente richiesto dal PSG, che si sta spingendo fino a cifre enormi per un centrale (l’ultima news è un’offerta, la quarta, da 60 milioni di euro più Draxler). 

In caso di partenza di Skriniar, Bremer è la prima alternativa, ma negli ultimi giorni sta prendendo piede l’ipotesi Milenkovic, classe 1997 della Fiorentina

In attacco manca ancora qualcosa: Dybala in stand-by è la ciliegina

Marotta è riuscito a piazzare davvero un colpo mostruoso assicurandosi il ritorno di Big Rom Lukaku un solo anno dopo averlo venduto al Chelsea per 115 milioni di euro (è tornato in prestito oneroso pagando l’intero stipendio). 

Rimane in sospeso Paulo Dybala, ma c’è ancora ottimismo sulla buona riuscita della trattativa, bloccata dalle richieste di Antun e dalla necessità dell’Inter di fare cassa. I possibili partenti in avanti sono Sanchez e Dzeko, con Correa che potrebbe rimanere. 

In generale Marotta sta facendo un buon lavoro, ma la deadline per avere la rosa completa dovrà necessariamente essere spostata.

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Juve LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Milan LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Inter, Marotta ha ancora da fare: cosa manca per completare la rosa Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...