,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, Marotta indica chi rimane e chi parte e fa felici i tifosi

Le parole dell'amministratore delegato su Brozovic e gli altri prima della partita con lo Sheriff fanno chiarezza sulle strategie del club nerazzurro.

20-10-2021 08:43

La bella serata di Inter-Sheriff, oltre che riaprire i giochi in chiave qualificazione Champions, è servita a Beppe Marotta per fare il punto della situazione sui rinnovi. Prima dell’inizio della partita l’amministratore delegato dell’Inter ha indicato con chiarezza chi rimarrà e chi invece andrà via, svelando anche la strategia del club sul mercato di riparazione. Tutti argomenti esposti “fuor di politichese”, con una chiarezza molto apprezzata dai tifosi sui social.

Inter, Marotta fa il punto su rinnovi e acqusiti

Interpellato da Sky poco prima del fischio d’inizio, Marotta ha spiegato: “La questione rinnovi non rappresenta un problema. All’Inter deve rimanere solo chi è contento di giocare nell’Inter. Brozovic è tra questi, così come Barella e Lautaro. Tutta la rosa merita un encomio, nelle prossime settimane avremo modo di confrontarci io e Ausilio. Un acquisto a gennaio con la qualificazione agli ottavi? Non è il fatto di superare il turno a incidere. A gennaio non sempre il mercato offre opportunità, non dimentichiamoci che questa squadra ha vinto uno scudetto. Se poi capiterà qualche occasione, ben venga”.

Inter, Brozovic parla della questione rinnovo

Tra gli spettatori interessati di Marotta lo stesso Brozovic, che da qualche settimana sembra nicchiare sulla questione del prolungamento di contratto. Il centrocampista croato, autore di una buona prestazione contro lo Sheriff al pari di quasi tutti i compagni, ha dedicato qualche battutina all’argomento al termine dell’intervista posta partita concessa ai microfoni di Mediaset: “Rinnovo? Vediamo in questi giorni cosa dicono loro”.

Inter, sui rinnovi i tifosi sono con Marotta

I tifosi sono tutti con l’esperto dirigente: “Breve, succinto e compendioso: bravo Marotta, ha detto quello che doveva dire zittendo tutti i gufi”. Oppure: “Queste sono le parole che volevamo ascoltare, grazie Marotta“. E ancora: “Solo gente motivata nell’Inter, la linea della società è assolutamente condivisibile”. Un fan nota: “Nella lista di chi vuol restare non ha incluso Perisic, un caso?”. Qualcuno fa l’avvocato del diavolo: “Pure Lukaku e Hakimi volevano restare”. Un altro tifoso invece è pessimista: “Brozovic, Lautaro e Barella già tutti e tre venduti, una sentenza”.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...