Virgilio Sport

Inter, Sommer si allontana: Hoeness spiega perché vuol tenerlo al Bayern

Il presidente del Bayern Monaco, Uli Hoeness, smorza l'ottimismo dell'Inter, che sembrava a un passo da Sommer: "Non vogliamo comprare un altro portiere costoso".

25-07-2023 17:18

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Quando in casa Inter finalmente si respirava ottimismo in merito all’acquisto di Yann Sommer, ecco che dalla Germania arriva la clamorosa frenata. Già, Uli Hoeness, presidente del Bayern Monaco, ha lasciato intendere che il club bavarese non ha alcuna fretta di privarsi del portiere svizzero, né vuole andare incontro a spese ingenti per garantirsi una valida alternativa al convalescente Neuer.

Sommer si allontana: le parole di Hoeness gelano l’Inter

Nei giorni scorsi sembrava che il 34enne portiere elvetico fosse davvero a un passo dall’approdo in nerazzurro. Operazione da circa 4 milioni con contratto biennale da 2,8 milioni per il giocatore. Ma Hoeness ha voluto precisare che nulla ancora è stato definito. Tutt’altro. “Non possiamo mettere pressione a Neuer affinché sia tra i pali già alla prima giornata. Nello stesso tempo non andrebbe bene neppure comprare un portiere costoso” ha detto, mentre il club è volato in Giappone dove affronterà il Manchester City campione d’Europa. Considerando che il Bayern Monaco già dispone di altri due portieri in rosa (Sommer e Ulreich), significa che non ha alcuna fretta di liberarsi dell’ex Basilea e Borussia M’gladbach.

Simone Inzaghi ha urgente bisogno di un portiere

Dunque, cosa farà ora Marotta? Proverà a rilanciare, preferirà attendere o virerà su altri elementi? Certo è che Simone Inzaghi è rimasto senza portieri. Via Onana, via Handanovic, via perfino Cordaz. Quindi, non si può più aspettare. Il 19 agosto si riparte col campionato e bisogna dare il tempo al nuovo portiere di ambientarsi e creare il giusto feeling col reparto difensivo. Il tecnico attende con ansia il suo nuovo numero uno. Confidando nella zampata della società.

Anzi, l’Inter ha bisogno di due portieri: gli altri nomi

Non è un mistero che, oltre a Sommer, i nerazzurri abbiano un debole per Anatolij Trubin, 21enne portiere alto quasi due metri dello Shakhtar Donetsk con il contratto in scadenza tra un anno. Il club ucraino, però, fa muro ostacolando i piani dell’Inter. Anche in questo caso non si profilano tempi brevi per la chiusura della trattativa. L’alternativa è costituita da Emil Audero, reduce dalla retrocessione con la Sampdoria. Il 26enne portiere nato a Mataram, è stato sondato anche da Lazio e Fiorentina.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Udinese

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...