Virgilio Sport

Inter, torna Brozovic ma a fine stagione può essere addio: già scelto il suo erede

L’Inter ritrova Marcelo Brozovic che potrebbe partire titolare a distanza di 148 giorni dall’ultima volta ma il futuro del croato in maglia nerazzurro sembra in bilico

11-02-2023 12:00

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Giornalista con una passione sfrenata per gli Sport Usa, di cui è esperto conoscitore. Ma su Virgilio Sport è un osservatore del pallone nostrano e delle sue baruffe quotidiane. Appassionato di musica, ha sviluppato orecchio anche per borbottii degli spogliatoi, mugugni dei tifosi e voci di mercato

L’Inter vuole continuare la sua rincorsa. Dopo la lunga pausa per il Mondiale, la formazione nerazzurra si è rivelata la vera avversaria del Napoli fino a questo momento con il solo passo falso casalingo contro l’Empoli che non gli ha permesso di essere ancora più vicina alla formazione partenopea. E contro la Sampdoria, Simone Inzaghi potrebbe avere a disposizione un’arma in più.

Inter, contro la Sampdoria torna Brozovic

Una gara da non sottovalutare come nessuna in questo campionato. L’Inter approccio il match contro la Sampdoria con la massima concentrazione e dopo 148 giorni dall’ultima volta, potrebbe avere a disposizione Marcelo Brozovic dal primo minuto. Il centrocampista croato è stato assente a lungo nel corso di questo campionato e ora Simone Inzaghi si potrebbe ritrovare a disposizione una risorsa importante per questa seconda fase della stagione, soprattutto con l’arrivo della Champions che riempirà il calendario di impegni.

Come cambia l’Inter con il ritorno di Brozovic

Marcelo Brozovic nella scorsa stagione è stato uno degli insostituibili per l’Inter e per Simone Inzaghi che in questa stagione è stato costretto a fare di necessità virtù e a trovare nuove soluzioni per il centrocampo. Soluzioni che sembrano però aver pagato visto che Hakan Calhanoglu ha saputo reinventarsi in una nuova posizione e nel ruolo di regista, grazie al supporto di Mkhitaryan e di Barella, ha giocato delle ottime partite. Probabilmente nella prima fase a lasciare il posto a Marcelo sarà proprio il giocatore armeno che a 34 anni non può essere il punto di riferimento costante, con Calma che invece potrebbe tornare nel ruolo di mezz’ala.

L’Inter si interroga sul futuro di Marcelo Brozovic

A fine stagione sarà il tempo delle valutazioni per l’Inter. La preoccupazione principale è sempre rappresentata dal bilancio e l’addio di Milan Skriniar a parametro zero non aiuta di certo le finanze del club. Sul mercato potrebbe così finire proprio il centrocampista croato che ha tanti estimatori in giro per l’Europa. Le prestazioni di Calhanoglu in questa stagione e la potenziale crescita di Asllani, potrebbero spingere i dirigenti nerazzurro a cedere alle proposte che arriveranno nella prossima sessione di calciomercato e a lasciare andare Brozovic, in nome del bilancio.

Tags:

Leggi anche:

Fatture in Cloud

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Supera le tue paure

Caricamento contenuti...