,,
Virgilio Sport SPORT

Inzaghi mette fretta all'Inter sul mercato: ma un big torna in bilico

Il tecnico piacentino chiede due rinforzi per le fasce laterali: si torna a trattare Bellerin con l'Arsenal, ma i Gunners vogliono provarci per Lautaro Martinez.

Sarà il Genoa a tenere a battesimo l’Inter di Simone Inzaghi nella partita che inaugurerà il campionato di Serie A 2021-’22.

Si giocherà sabato 21 agosto alle ore 18.30 a San Siro, anche se non è ancora dato sapere quanti spettatori potranno assistere al match, visto il braccio di ferro in essere tra Lega e Governo circa le percentuali di capienza consentita per gli impianti e quindi quanti tifosi nerazzurri potranno abbracciare idealmente i campioni d’Italia dopo una stagione giocata quasi interamente a porte chiuse.

In verità lo stesso Simone Inzaghi non sa ancora neppure su quale organico potrà contare, problema peraltro condiviso con quasi tutti gli altri allenatori delle big (e non solo) della Serie A.

L’ex allenatore della Lazio confida comunque nell’imminente arrivo di rinforzi dal mercato, in particolare per le fasce laterali, confidando ovviamente che non vengano ceduti altri pezzi da 90 dell’organico dopo Achraf Hakimi.

In tal senso però rumors non incoraggianti arrivano dall’Inghilterra e in particolare dall’Arsenal, uno degli interlocutori principali degli uomini-mercato dell’Inter, il ds Ausilio e l’ad Marotta, che puntano a strappare ai Gunners il prestito con diritto di riscatto di Hector Bellerin.

Lo spagnolo non è però più la prima scelta per le fasce laterali, superato dal più duttile, e più economico, almeno a livello di formula di trasferimento, Nahitan Nandez del Cagliari.

La novità, però, è che l’Inter, proprio su suggerimento di Inzaghi, vorrebbe provare a piazzare due acquisti alla voce esterni. Peccato che l’Arsenal, secondo quanto riportato da The Athletic, sia disposto a cedere Bellerin in prestito a patto che l’Inter accetti di argomentare della situazione di Lautaro Martinez.

Il ‘Toro’ è tornato nel mirino dei Gunners, che puntano ad un colpo ad effetto per rilanciarsi al termine dell’ennesima stagione da dimenticare conclusa senza la qualificazione alle prossime coppe europee. Sembra però difficile che l’Inter accetti di trattare la cessione di Martinez, nonostante i dialoghi per il rinnovo del contratto dell’argentino non si siano ancora sbloccati.

Improbabile anche che lo stesso Lautaro prenda in considerazione di lasciare l’Inter per una società che attualmente non fa parte dei top club in Europa. Per questo, come secondo nome per le fasce oltre a Nandez, resta caldo quello di Denzel Dumfries del Psv Eindhoven.
 

OMNISPORT | 31-07-2021 19:59

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...