Virgilio Sport

L'Isola dei Famosi 2024, le motivazioni di Valentina Vezzali, Sottosegretario tra i naufraghi: mito della scherma e l'incontro con Silvio Berlusconi

La campionessa di scherma e protagonista dell'Isola alla vigilia dell'esordio dell'adventure game. Tutti i dettagli (noti) su questa nuova edizione senza Ilary Blasi

Pubblicato:

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

L’avvento della nuova stagione dell‘Isola dei famosi, format dell’adventure game più longevo e più predisposto alla competizione, è ormai imminente. Stasera, 8 aprile, la prima puntata che vedrà un inedito trio di figure alternarsi in studio e una nuova inviata in Honduras.

L’era Ilary Blasi è ormai passato, un passato recente che è stato circoscritto a una fase della produzione che si vuole differenziare ma che poi è in continuità con quella storia per lasciare spazio a un assetto coerente con la nuova linea editoriale. Insomma, si cambia ma in fondo si rimane fedeli alla vocazione dello show. E quindi alla conduzione l’ex opinionista Vladimir Luxuria (molto stimata), come inviata Elenoire Casalegno, in studio Sonia Bruganelli e il giornalista e conduttore Dario Maltese. Confermatissima Valentina Vezzali, mito vivente della scherma, parlamentare ed ex Sottosegretario.

L’Isola dei famosi 2024 e la scelta Vezzali

L’ufficialità del cast, conduttore e concorrenti, è cosa programmata sempre a ridosso della messa in onda in piena coerenza con la produzione e la scelta dei palinsesti in quel di Cologno Monzese. Non è affatto un precedente questa volontà di mettere in atto il dispiegamento di forze, economiche e professionali, che richiede l’Isola ad aprile, anzi.

Come non è affatto una novità la quota sportiva nell’ambito dei naufraghi, per mantenere alto una percentuale di pubblico e per ragioni di amalgama narrativo. Quindi da Valentina Vezzali, campionessa olimpica e mondiale con numeri impressionanti, ci si attende tanto nel rendere avvincente una storia appena incominciata.

In primis, di comprendere la sua scelta di accettare un simile show, dopo una carriera che dalla scherma l’ha proiettata – sempre e comunque – nella politica di Palazzo e al vertice.

Le prime affermazioni di Valentina Vezzali prima della partenza

“Vado all’Isola perché mi piacciono le sfide, le avventure e soprattutto perché mi piace vincere”, si sente dire dalla campionessa dalla sua vive voce, dall’account social dell‘Isola dei Famosi, versione 2024. Una risposta a chi aveva già avanzato qualche dubbio sul da farsi.

Che cosa abbia spinto Valentina Vezzali, al pari di Andrea Lo Cicero e Isolde Kostner e come altri protagonisti dello sport, ad accettare la proposta della produzione sta tutta qui: la gara, la competizione, la visibilità e anche una certa voglia di vincere in prospettiva di un inevitabile primato anche nel post.

Il cast completo e i rumors

Le incursioni concesse sono nello sport e nell’universo social, per il resto l’intrattenimento è garantito da personaggi che hanno professionalizzato la loro partecipazione ai reality o trovato una collocazione coerente con il loro percorso televisivo.

Oltre a Joe Bastianich, ormai un veterano dei reality dopo Pechino Express, e Edoardo Stroppa (inviato di Striscia e dunque, interno al mondo Mediaset), ci saranno l’attrice Marina Suma, celebre per “Sapore di Mare” e diventata un’artista capace di disegnare e realizzare gioielli, l’attore Aras Şenol, Greta Zuccarello, Artur Dainese, Maitè Yanes, l’ex miss Italia 2023 Francesca Bergesio, la showgirl Matilde Brandi, la ballerina e modella Greta Zuccarello, e l’ex attrice hard Luce Caponegro (all’epoca nota come Selen), la quale si era già prestata nel reality La Fattoria.

A completare il cast dovrebbero esserci Samuel Peron, maestro di Ballando e coreografo, e Edoardo Franco, ex vincitore di Masterchef. Innesti da Rai e Sky che andranno ad accontentare fasce di pubblico diverse, rispetto al consueto e target più giovani pur con una certa attenzione al pubblico generalista che ha fatto il successo della tv commerciale.

Per quel che attiene alla formula, non sono state ancora svelate particolarità anche per tutelare e proteggere l’originalità autoriale che si attende da ogni nuova edizione dell’Isola. I rumors non mancano, ed è questo il meglio.

Chi è Valentina Vezzali

Torniamo a Valentina Vezzali. Classe 1974, mito della scherma italiana e mondiale, campionessa assoluta con primati inarrivabili (è la migliore di sempre nel fioretto) e tra i migliori esempi della scuola jesina, ha fatto dello sport la sua vita per poi dedicarsi alla politica ricoprendo anche il ruolo di Sottosegretario allo Sport del Governo Draghi.

Ha vinto alle Olimpiadi nove medaglie, di cui sei d’oro, una d’argento e due di bronzo, un risultato che la annovera tra gli sportivi e le sportive con il maggior numero di medaglie e di medaglie d’oro olimpiche. Inoltre, è la fiorettista più vincente di sempre, la donna più medagliata nella scherma e la sportiva italiana con più medaglie d’oro insieme con gli altri schermidori Edoardo Mangiarotti e Nedo Nadi, oltre che la seconda con più medaglie dietro a Mangiarotti.

È la sesta sportiva al mondo ad essersi aggiudicata tre medaglie d’oro olimpiche in una singola specialità individuale e la quinta ad andare a medaglia per cinque volte, salendo sul podio dei Giochi da Atlanta 1996 a Londra 2012. Nella carriera da sportiva, Vezzali ha vinto anche 16 titoli Mondiali, 13 Europei, cinque Universiadi, due Giochi del Mediterraneo, 11 volte la Coppa del Mondo e 30 titoli nazionali.

Il futuro in televisione?

Dalla scherma alla politica è stato un tutto, per Valentina Vezzali che si dedica alla televisione nei tempi meno prevedibili quando pareva inevitabile la sua presenza proprio sulle reti Mediaset – anni addietro – all’indomani degli attestati di ammirazione nei confronti del patron e fondatore di Forza Italia Silvio Berlusconi, mancato nel giugno scorso, che suscitarono interrogativi dopo il celebre siparietto di Porta a Porta nel lontano 2008.

Fonte: ANSA

Silvio Berlusconi con Valentina Vezzali a Porta a Porta

Le cose cambiano. Ed è il segno dei tempi. Vezzali fu eletta anni dopo con Scelta Civica, fece il suo percorso parlamentare senza gettarsi nell’universo creativo della tv fino ad oggi, fino a stasera.

Oggi, nel 2024, da parlamentare che ha ricoperto importanti incarichi istituzionali, la sua partecipazione all’Isola segna un cambio che capiremo in maniera appropriata quando e se Valentina Vezzali, orgoglio azzurro, vorrà condividere in forma esplicita le motivazioni di una simile scelta. Non che non vi siano precedenti (d’altronde anche la conduttrice Vladimir Luxuria vanta un passato da parlamentare), ma la sua storia dice questo. E anche l’incognita sull’imminente impegno in Honduras potrebbe avere quel senso in più.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...